More stories

  • in

    L’opposto Giacomo Bellei torna a Reggio Emilia: “Bisogna ripartire da qui”

    Foto: Tricolore Reggio Emilia

    Di Redazione
    Quello del nuovo opposto della Conad Reggio è un volto conosciuto: Giacomo Bellei, dopo un anno alla Invent San Donà di Piave, torna in A2 e blinda la zona due del roster Tricolore. Dai suoi 202 centimetri d’altezza, lo schiacciatore ha lasciato il segno al PalaBigi durante la stagione 2018-19, chiudendo quest’ultima annata in A3 con 328 attacchi vincenti. Ora ritroverà sul campo del Bigi coach Mastrangelo al comando e i suoi ex-compagni Ippolito, Sesto e Morgese. 
    «Il Covid-19 ha rivoluzionato tutto e cambiato le carte in tavola – premette Bellei – mi sono trovato molto bene a San Donà e colgo l’occasione per ringraziare tutto l’ambiente della Invent Volley, ma quando si è presentata l’opportunità con Volley Tricolore sono stato più che contento di tornare. Tra coach Mastrangelo, la società, il rapporto coi giocatori e la voglia di ritrovare la tifoseria del Bigi, mi piace l’idea di riprendere da dove avevamo finito. Visto che bisogna ripartire, insomma, è anche giusto farlo da Reggio». 
    Dalle giovanili prima a Modena e poi a Macerata, è con la Lube che l’atleta consacra il suo esordio in Superlega nel 2006-07. Da lì, salvo una parentesi in B1 a Chieti nel 2009-10, Bellei ha continuato a macinare punti (più di 2800 totali in carriera è il bilancio attuale, di cui 2051 in attacco) in serie A. Dopo sei stagioni in Superlega dal 2010 al 2016, giocando a Forlì, a Modena, poi un anno a Ravenna e tre alla Calzedonia Verona, l’atleta è passato in A2 con Castellana Grotte, spostandosi a Brescia nel 2017-18 e, infine, a Reggio due anni fa. 
    «Il mio intento è quello di riuscire a mettere in campo tutto quello che posso, tutto il potenziale che il coach e la società hanno conosciuto anche nella stagione già passata insieme – ha detto Bellei – penso sia fondamentale ritrovare sensazioni positive e una solidità nel contesto reggiano». 
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Ancora una conferma nel Volley Roma Club: è il centrale Matteo Consalvo

    Di Redazione
    Arriva un’altra, gradita conferma al centro. Giocherà anche nella prossima stagione con la Roma Volley Club maschile Matteo Consalvo, centrale di 200 cm, classe ‘93, romano doc.
    Consalvo ha iniziato a muovere i primi passi proprio nella Capitale con la Giro Volley, dove ha giocato per quattro stagioni, poi M.Roma, Roma 7 in serie B, in seguito le esperienze a Civita Castellana in A2, e poi ancora a Sabaudia in serie B, con cui ha ottenuto la promozione.
    Queste le sue parole: “Sono molto contento della riconferma, vuol dire che dalla dirigenza e dallo staff è stata recepita la mia volontà e la mia passione per lo sport e la pallavolo. Per me è molto importante il discorso del gruppo, attraverso il quale dipendono gran parte dei risultati, e devo dire che già lo scorso anno è stato il valore aggiunto. È stata costruita una buona squadra con la base dello scorso anno più qualche innesto importante, sarà un gruppo capace di unirsi e remare dalla stessa parte perché siamo tutti nati e cresciuti nello stesso ambiente. Sono altresì contento di aver ritrovato alcuni ragazzi, sono invece curioso di conoscere i nuovi. Per quanto riguarda il livello del campionato penso sarà lo stesso dello scorso anno, sarà una battaglia perché saranno tante squadre a voler competere per il vertice, tra cui noi. Il mio obiettivo è crescere e imparare ancora, ho voglia di tornare in campo al più presto perché sono rimasto con l’amaro in bocca per quanto successo a causa del Covid-19”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Conad Ravenna è più giovane con Stefania Bernabè e Beatrice Giovanni

    Foto: Olimpia Teodora Ravenna

    Di Redazione
    La Conad Olimpia Teodora aggiunge altre due giovani al proprio roster. Stefania Bernabè e Beatrice Giovanna, infatti, saranno rispettivamente il secondo opposto e libero della squadra di Coach Simone Bendandi.
    Opposto classe ‘98 di 183 cm, Stefania Bernabè, nata a Roma, ma cresciuta pallavolisticamente a Cesena, è reduce da 3 stagioni da protagonista nella Bleuline volley Forlì in serie B2. Figlia d’arte, sia padre che madre hanno giocato ad alti livelli, Stefania faceva anche parte del roster della Teodora che nella stagione 2016-17 ottenne la promozione dalla Serie B1 alla Serie A2.
    “Ricordo l’anno della B1 a Ravenna come una bellissima esperienza – sottolinea Stefania – che mi ha permesso di crescere molto, quindi son contenta di tornare. La proposta è arrivata in un momento un po’ inaspettato perché ero concentrata nel finire gli studi, ma mi ha fatto molto piacere e mi sono impegnata a far quadrare un po’ tutto. Ho avuto modo di parlare con il Coach e i dirigenti e mi hanno fatto una buonissima impressione. Un po’ di preoccupazione per il salto di categoria naturalmente c’è, però sarà una bella sfida e mi darà la possibilità di confrontarmi e allenarmi con giocatrici di altissimo livello”.
    Nata a Domodossola, in provincia di Verbania, Beatrice Giovanna, libero classe ‘99, proviene anch’ella da un ottimo campionato di B2 disputato con la maglia del Nure Volley di San Giorgio di Piacenza.
    “Dire che sono contenta sarebbe riduttivo – commenta Beatrice – sono davvero felice di questa grande opportunità e spero di sfruttarla al meglio. Per la prima volta affronto la Serie A2 e spero di imparare molto; il salto di categoria un po’ mi preoccupa, ma lo vivo soprattutto come uno stimolo per dare il massimo e migliorare. Non conosco molto Ravenna, ma tutti me ne hanno parlato benissimo descrivendola come accogliente e una città in cui si vive molto bene quindi non vedo l’ora di cominciare”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Pool Libertas, Matteo Picchio difenderà la seconda linea canturina insieme a Butti

    Di Matteo Picchio sarà il secondo libero del Pool Libertas Cantù. Prodotto del vivaio del Vero Volley Monza, arriva nella prima squadra canturina grazie alla collaborazione tra le due società iniziata il maggio scorso. Il libero classe 2000 vanta però già qualche presenza nella massima serie nazionale, e ha trovato continuità di gioco nel Volley […] LEGGI TUTTO

  • in

    La Volalto 2.0 attinge dal mercato estero: arriva Sabina Altynbekova

    Di La VolAlto 2.0 Caserta si aggiudica l’ingaggio internazionale Sabina Altynbekova. La schiacciatrice, classe 1996, in arrivo dagli Emirati Arabi, vestirà la maglia della squadra campana per le prossime due stagioni. Grazie alla trattativa curata personalmente e direttamente dal dg del club, Rosalia Santoro, la VolAlto 2.0 ha davvero fatto il boom ed è riuscita […] LEGGI TUTTO

  • in

    Virtus Volley Fano, Andrea Cesarini difenderà ancora la seconda linea

    Foto Ufficio stampa Virtus Volley Fano Di Altra conferma eccellente in casa Virtus: Andrea Cesarini, ministro della difesa dei virtussini nella stagione passata, sposa ancora la causa fanese e dirigerà di nuovo per un anno la seconda linea.  – ammette il “Cesa” –  Il libero della Virtus ci tiene a sottolineare:  Sul nuovo staff tecnico […] LEGGI TUTTO

  • in

    Altra novità alla UYBA: Asia Bonelli sarà la vice-Poulter in regia

    Foto Instagram Asia Bonelli Di La dodicesima farfalla della nuova Unet e-work Busto Arsizio sarà Asia Bonelli, palleggiatrice comasca classe 2000 di 181cm, nell’ultima stagione a San Giovanni in Marignano in serie A2. Con la compagine romagnola ha giocato da titolare l’ultima parte della stagione e la finale di Coppa Italia proprio al Palayamamay, dove […] LEGGI TUTTO

  • in

    Giancarlo Pesare resta “impavido”: il libero firma per il quarto anno con Ortona

    Di Si rinnova l’intesa tra il libero teatino Giancarlo Pesare e la Sieco Service Impavida Ortona. Con la prossima, le stagioni insieme diventano quattro. Classe ’95 per 178 centimetri d’altezza, Giancarlo dividerà i suoi primi anni nel mondo del volley tra tra pallavolo Chieti e la Teate Volley. Si riveleranno esperienze molto positive, dato che […] LEGGI TUTTO