More stories

  • in

    Supercoppa, Sassari resta a punteggio pieno: Pesaro ko

    PESARO – Dopo la vittoria all’esordio contro Roma, resta a punteggio pieno Sassari nel girone D della Supercoppa LBA, grazie al successo ottenuto contro Pesaro. Al GeoVillage di Olbia, che ospita il raggruppamento, i ragazzi di Pozzecco vincono 86-71, con 18 punti di Pusica e 17 di Spissu. Per la VL, invece, 14 punti di Robinson e 13 di capitan Delfino. LEGGI TUTTO

  • in

    Rocco Barone: “Sono molto motivato, voglio cercare di portare Siena più in alto possibile”

    Foto Facebook Emma Villas Aubay Siena

    Di Redazione
    La Emma Villas Aubay Siena è pronta per questa nuova avventura da protagonista in Serie A2 Credem Banca. A parlare dopo i primi giorni di allenamenti della formazione senese è l’esperto centrale Rocco Barone.
    «È da tanto tempo che aspettavamo questo momento, sono stati sei mesi difficili per tutti. Per chi vive di pallavolo come noi non è facile restare così tanto tempo senza giocare, però adesso siamo felici perché abbiamo ricominciato, siamo molto carichi. Le prime giornate sono sempre di ambientamento, possiamo conoscerci meglio, cerchiamo di capire cosa vogliono da noi mister Spanakis e il preparatore atletico. Sono soddisfatto di questo inizio».
    «Vogliamo fare bene – continua il centrale-, Siena è una piazza importante, io sono molto motivato, voglio cercare di portarla il più in alto possibile. Questo dovrà essere un gruppo unito che non molla mai fino all’ultima palla, sarà questa la caratteristica che ci dovrà contraddistinguere. La voglia di vincere e di non mollare mai».
    «Ho scelto Siena per la maglia, per la storia, per la città, per i tifosi – ha precisato Barone -. Eravamo già stati vicini due anni fa, in Superlega, poi ero andato a Latina. L’anno scorso ho avuto il piacere di giocare qua, è stato un onore. Siena ha un grande supporto da parte dei propri tifosi. Vediamo come si evolverà quest’anno la situazione relativa alla presenza di pubblico, mi auguro che possano supportarci presto qui al palazzetto».
    [embedded content] LEGGI TUTTO

  • in

    Olimpia Milano, tamponi negativi: la Supercoppa con Cantù si gioca

    MILANO – A seguito dei tamponi eseguiti nella giornata di oggi, dopo il caso di sospetta positività al Coronavirus riscontrata nei giorni scorsi, la Pallacanestro Olimpia Milano comunica che l’esito degli esami è risultato negativo per tutti i componenti del Gruppo Squadra. L’attività pertanto è ripresa, in vista della gara di domani contro Cantù valevole per la Supercoppa Italiana, con l’unica eccezione del soggetto che continua a rimanere in isolamento in attesa di un secondo tampone. LEGGI TUTTO

  • in

    Ufficiale: Hunt è un nuovo giocatore della Virtus Roma

    ROMA – Altro colpo di mercato per la Virtus Roma. Il club capitolino, attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale, ha annunciato l’ingaggio di Dario Hunt, centro Usa di 203 cm per 104 kg che la scorsa stagione ha vestito le maglie dei Perth Wildcats e del Mornar Bar. Cestista d’esperienza (classe ’98), in Italia ha militato prima all’Orlandina nella stagione 2014-15, alla Juvecaserta nel campionato successivo, e infine a Brescia, alla Lionessa BS (2017-18). 
    Serie A 2020-21, presentato il calendario. Milano parte contro Reggio Emilia
    Bucchi: “Hunt è complementare a Cervi”
    Grande soddisfazione per il nuovo acquisto si intuisce nelle parole di coach Piero Bucchi: “Hunt è un altro giocatore esperto che aggiungiamo al roster, è un centro che per caratteristiche sarà complementare con Riccardo Cervi: è dinamico, molto atletico. Inoltre conosce bene il nostro campionato, quindi sarà più facile il suo inserimento. Farà una preparazione ovviamente leggermente ridotta visti i tempi ma confidiamo sarà pronto per affrontare al meglio la stagione”.  Il ds del club capitolino Valerio Spinelli, invece, commenta: “Con Dario Hunt chiudiamo il roster con un giocatore che ha esperienza del campionato italiano, cercavamo un centro che potesse essere una presenza importante sotto canestro con rimbalzi, difesa e fisicità. Conoscendo già il nostro campionato Hunt partirà avvantaggiato dal punto di vista dell’inserimento, siamo contenti di aver chiuso il roster con lui”.
    Virtus Roma, ufficiale il colpo Jamil Wilson
    Le prime parole di Hunt
    “Sono entusiasta all’idea di tornare in Italia per giocare con dei compagni di valore in un club con grande tradizione e in una cità storica – ha detto Hunt -. Sono convinto che una volta che inizieremo a lavorare tutti insieme a pieni giri potremo toglierci delle soddisfazioni e dare lustro al nome della Virtus Roma”.
    Damir Hadzic alla Virtus Roma: “Finalmente torno in Italia” LEGGI TUTTO

  • in

    Virtus Roma, ecco Hunt: è ufficiale

    ROMA – La Virtus Roma ha ingaggiato Dario Hunt, centro Usa di 203cm per 104kg che la scorsa stagione ha vestito le maglie dei Perth Wildcats e del Mornar Bar. Il cestista classe 1989 ha già avuto diverse esperienze nel nostro campionato: prima all’Orlandina nella stagione 2014-15, poi il passaggio alla Juvecaserta. Anche in Campania solo una stagione prima di andare al Nancy. Una parentesi breve in Francia, poi il ritorno in Italia, alla Leonessa BS.
    Serie A 2020-21, calendario presentato. Venezia-Brindisi nel primo turno
    Bucchi e Spinelli sul nuovo acquisto 
    “Hunt è un altro giocatore esperto che aggiungiamo al roster, è un centro che per caratteristiche sarà complementare con Riccardo Cervi: è dinamico, molto atletico – ha dichiarato coach Piero Bucchi – Inoltre conosce bene il nostro campionato, quindi sarà più facile il suo inserimento. Farà una preparazione ovviamente leggermente ridotta visti i tempi ma confidiamo sarà pronto per affrontare al meglio la stagione”. Grande soddisfazione anche per il ds del club capitolino Valerio Spinelli che a proposito del nuovo acquisto commenta: “Con Dario Hunt chiudiamo il roster con un giocatore che ha esperienza del campionato italiano, cercavamo un centro che potesse essere una presenza importante sotto canestro con rimbalzi, difesa e fisicità. Conoscendo già il nostro campionato Hunt partirà avvantaggiato dal punto di vista dell’inserimento, siamo contenti di aver chiuso il roster con lui”.
    Ufficiale: Jamil Wilson è un nuovo giocatore della Virtus Roma
    Virtus Roma, altro colpo: preso Damir Hadzic
    Virtus Roma: le prime parole di Hunt
    Grande felicità trapela poi dalle prime dichiarazioni del cestista americano: “Sono entusiasta all’idea di tornare in Italia per giocare con dei compagni di valore in un club con grande tradizione e in una cità storica – ha detto Hunt -. Sono convinto che una volta che inizieremo a lavorare tutti insieme a pieni giri potremo toglierci delle soddisfazioni e dare lustro al nome della Virtus Roma”.
    Virtus Roma, nuovo rinforzo: ecco l’americano Beane Jr. LEGGI TUTTO

  • in

    Basket, la Dolomiti Energia Trentino fa team building sulle rapide della Val di Sole

    VAL DI SOLE (Trento) – Quella del 2020 è un’Estate unica e particolare. Ma in questi giorni di agosto in Val di Sole si respira una gran voglia di normalità. Il mondo dello sport non fa eccezione. A tutti i livelli e a diverse velocità sta organizzando la propria ripartenza. Dopo la chiusura anticipata della stagione 2020, forzata dall’emergenza Covid, le squadre del campionato di basket di Serie A hanno ripreso nei giorni scorsi la preparazione in vista di una nuova annata che partirà in anticipo sui tempi, in palazzetti che ci si augura di poter vedere al più presto ripopolati di pubblico. Anche la Dolomiti Energia Trentino è tornata in attività nei giorni scorsi, per affrontare la sua settima stagione di fila nella massima serie del campionato italiano. La squadra è ancora in attesa degli ultimi effettivi in arrivo dal mercato ma, per cementare il nuovo gruppo, ha scelto di vivere un’esperienza intensa in Val di Sole: sfidare le rapide del Fiume Noce, punto di riferimento a livello continentale per il rafting.
    Tutta la squadra a bordo
    Mercoledì scorso atleti e staff si sono messi alla prova con mute, caschetti e pagaie. Un’attività resa ancora più inusuale dalla stazza dei ragazzi a bordo delle imbarcazioni, che ha necessitato di un attento lavoro di equilibri e spirito di squadra. Per loro sei chilometri, da Monclassico fino al rientro presso Trentino Wild a Caldes. “Anche in questa estate che ci ha privato di grandi eventi sportivi (la Val di Sole è da anni luogo di ritiro abituale del Napoli Calcio, ndr), il nostro territorio non ha però perso la sua vocazione allo sport” spiega il Presidente dell’Azienda per il Turismo della Val di Sole, Luciano Rizzi. “Aquila Basket è diventata in questi anni una splendida realtà della nostra provincia, una società che ha saputo distinguersi a livello nazionale e internazionale. Per noi è stato un piacere offrire loro una delle esperienze per le quali la Val di Sole è nota in tutta Europa. I difficili mesi passati ci hanno negato la possibilità di stare insieme, di fare gruppo: è bello pensare che, fra le acque del Fiume Noce, l’Aquila Basket sia tornata a sentirsi squadra”. LEGGI TUTTO

  • in

    Serie A 2020-21, presentato il calendario. Milano parte contro Reggio Emilia

    La Lega Basket Serie A ha ufficializzato il calendario completo della regular season della LBA Serie A 2020-21 che vedrà impegnate 16 squadre. Un errore tecnico, ieri, aveva già anticipato il tutto: “Gli uffici della LBA avevano anticipato il calendario alla società che gestisce il sito perchè provvedesse, nei tempi tecnici necessari, alla sua impaginazione e al successivo inserimento nelle varie sezioni del sito, a partire dalle pagine dedicate ai singoli team, senza pubblicarlo sino all’orario previsto per sua diffusione, giovedì 20 alle ore 12: un errore ne ha causato l’anticipata pubblicazione” scrive la Lega in una nota spiegando il disguido. “E’ tanta la voglia di basket da parte di tutti che persino il calendario ha voluto bruciare le tappe e “spoilerare” se’ stesso” afferma il Presidente della LBA Umberto Gandini che aggiunge: “Ripartiamo con tanto entusiasmo, grazie soprattutto agli sforzi di tutti i club che ci promettono uno spettacolo di grande livello, in grado di rispondere alle attese degli appassionati, seppure tra le molteplici difficoltà create da una emergenza sanitaria con cui dobbiamo ancora convivere”.

    Le date da ricordare della Serie A
    Il primo turno si disputerà domenica 27 settembre: spicca la sfida tra Umana Reyer Venezia e Happy Casa Brindisi, che ha assegnato l’ultimo trofeo della scorsa stagione, la Coppa Italia. Nel week end precedente, venerdì 18 e domenica 20 settembre, è invece in programma alla Virtus Segafredo Arena di Bologna la Final Four che assegnerà la Supercoppa del Cinquantenario LBA tra le prime classificate dei 4 gironi eliminatori. Il girone di andata che qualificherà le prime 8 formazioni alla Final Eight di Coppa Italia, in programma da giovedì 11 a domenica 14 febbraio 2021, si concluderà domenica 10 gennaio mentre la stagione regolare terminerà domenica 2 maggio. Previsto un turno infrasettimanale mercoledì 14 aprile. Tornato nella stagione 2019-20 dopo 10 anni, il derby di Bologna, che ha visto lo scorso anno la disputa della sola andata per lo stop al campionato a seguito della emergenza da Covid-19, si disputerà in casa della Fortitudo il 22 novembre con ritorno in casa Virtus il 28 marzo.Il derby di Bologna sarà preceduto alla quinta giornata, in programma il 25 ottobre, dalla sfida tra Venezia e Sassari che assegnò l’ultimo titolo nel 2018-19. La grande “classica” tra Olimpia Milano e Virtus Bologna, le due squadre più titolate del nostro campionato rispettivamente con 28 e 15 scudetti, è invece in programma a Bologna il 27 dicembre, preceduta da un’altra sfida piena di tradizione, Milano-Sassari, in programma a Milano il 20 dicembre.
    La prima giornata del calendario di Serie A
    Queste le partite della prima giornata del calendario di Serie A di basket che saranno disputate il 27 settembre: Virtus Segafredo Bologna-Acqua S.Bernardo, Cantù Umana Reyer Venezia-Happy Casa Brindisi, Openjobmetis Varese-Germani Brescia, UNAHOTELS Reggio Emilia-A|X Armani Exchange Milano, Virtus Roma-Fortitudo Lavoropiù Bologna, Dè Longhi Treviso Basket-Dolomiti Energia Trentino, Allianz Pallacanestro Trieste-Vanoli Basket Cremona, Carpegna Prosciutto Pesaro-Banco di Sardegna Sassari. LEGGI TUTTO