More stories

  • in

    Europei Beach Volley: campi allagati, si cambia sede.

    I Campionati Europei di Beach Volley non si fermano nonostante il brutto tempo che si è abbattuto sulla location scelta e quindi le gare continueranno ad essere giocate oggi, ma al coperto, sempre a Jurmala. Infatti, dopo le violente mareggiate di ieri che hanno allagato i campi da gioco rendendo impossibile lo svolgimento della competizione, gli organizzatori hanno deciso di affrontare la complicata situazione spostando le partite in alcuni campi indoor “d’emergenza” che si trovano all’interno di un impianto cittadino, il Ruukki Beach Centre, che ha messo a disposizione dell’organizzazione quattro campi.La soluzione aiuterà la regolarità dello svolgimento del campionato europeo, ma a discapito degli appassionati che si erano recati sul posto per vedere dal vivo i migliori giocatori continentali di questo sport, perché non sono ammessi spettatori all’interno della struttura.Le gare sono già riprese questa mattina e tra i primi a scendere in campo c’erano i nostri Jakob Windisch e Adrian Carambula, sconfitti per 0-2 (20-22, 18-21) da una coppia di veterani del circuito, gli spagnoli Herrera-Gavira. La coppia azzurra passa comunque il girone al secondo posto e domani quindi giocheranno il primo turno a eliminazione diretta. Dalle 11 saranno in campo Lupo-Nicolai, che si giocano la qualificazione contro i tedeschi Dollinger-Winter, e alle 12.45 nel femminile vedremo all’opera Menegatti-Orsi Toth contro le russe Bocharova-Voronina, gara valida per i sedicesimi. LEGGI TUTTO

  • in

    Coppa Italia pallavolo maschile, a Verona e Padova pubblico ammesso per il 25 % della capienza totale

    Coppa Italia pallavolo maschile, a Verona e Padova pubblico ammesso per il 25% della capienza totale. Domenica 20 settembre è in programma la seconda partita del girone degli ottavi di Coppa Italia pallavolo maschile, tra i match in programma la sfida alla Kioene Arena tra Padova e Piacenza e all’Agsm Forum tra Verona e Monza.Le società hanno comunicato le indicazioni importanti per quanto riguarda l’accesso di pubblico. Verona nelle partite di domenica 20 settembre e mercoledì 23 settembre potrà ospitare fino a 1250 tifosi. Notizia sicuramente importante accolta con grande entusiasmo dal club scaligero : ” Si torna all’Agsm Forum ! Era una promessa fatta ai nostri tifosi che abbiamo fatto di tutto per mantenere. Grazie agli sforzi e alla corsa contro il tempo della società, del Comune di Verona e della Regione Veneto, domenica e mercoledì i match casalinghi di Coppa Italia potranno ospitare fino a 1250 tifosi. Era la nostra priorità assoluta, il nostro obiettivo, perseguito con grande determinazione. ”

    Anche la società di Padova ha avuto il piacere di comunicare che per il match di Coppa Italia la Kioene Arena potrà ospitare fino al 25 % della capienza totale .Si era appunto nei giorni scorsi in attesa della accettazione da parte della Regione Veneto della richiesta di poter aprire per un quarto il palazzetto.Lo sport e’ spettacolo anche e grazie alla presenza del pubblico, questo parziale rientro alla normalità non può che creare ottimismo per il futuro. LEGGI TUTTO

  • in

    Allianz Powervolley Milano: Luan Weber nuovo opposto

    Milano – Con il tesseramento di Luan Weber la Allianz Powervolley Milano chiude il reparto opposti e completa il roster a disposizione di coach Roberto Piazza per la stagione 2020-2021.Con l’inserimento del giocatore verdeoro Milano piazza un gran colpo ed arricchisce di una pedina importante la batteria degli attaccanti  della squadra meneghina.Luan Weber nato a Seara il 12-02-1991, arriva all’ombra della Madonnina dopo aver disputato le ultime due stagioni in Brasile con la maglia del Cruzeiro. Lo scorso anno, proprio con la maglia del Sada, si è aggiudicato il titolo di miglior opposto del campionato sudamericano, conquistando con la sua squadra il primo posto nel torneo.Giocatore dalle grandi qualità fisiche, il suo arrivo a Milano permetterà di avere come vice Patry un grande interprete del ruolo.Muscoli, tecnica ed esperienza fanno parte del bagaglio di Luan che, dopo aver visto sfumare il suo approdo in Europa a Torucoing, è ora pronto alla sua prima avventura nel vecchio continente con la maglia della Allianz Powervolley Milano.“Sono molto felice di far parte di questa squadra – commenta il brasiliano – così come sono felice di poter giocare con grandi giocatori, oltre ad essere entusiasta di poter tornare di nuovo in campo.Quando ho ricevuto la chiamata di Milano è stato particolare: ho intravisto nuove aspettative e fissato nuovi obiettivi. Poter giocare in un club come Powervolley mi ha reso molto felice. Spero di poter aiutare la squadra in tutti i modi possibili: in allenamento ed in partita. So che sarà difficile perché ho davanti un giocatore come Patry, uno dei migliori nel ruolo, ma spero di poter essere di aiuto sempre al team”.A dare il benvenuto in squadra ci ha pensato subito coach Roberto Piazza, che ha iniziato ad allenare il giocatore in questi giorni.“ Luan è un giocatore molto interessante – analizza il tecnico – molto bravo ad attaccare soprattutto palla la palla rapida. E’ forte fisicamente, anche se ha bisogno di un po’ di tempo per tornare in condizioni ottimali. Sono certo che saprà darci una grande mano in allenamento ed in partita”.
    Il nuovo opposto brasiliano, che vestirà la maglia numero 8, è infatti a disposizione del tecnico, avendo già rispettato i tempi previsti di inserimento nel gruppo dal protocollo in materia di contenimento della diffusione del COVID-19, e sarà subito aggregato al gruppo che partirà alla volta di Vibo Valentia  per la seconda giornata del girone A di Coppa Italia, in programma sabato 19 settembre alle ore 18.00.

    La schedaLuan WeberNato a Seara (BRA) il 12-02-1991Ruolo: oppostoAltezza: 202cmNazionalità: Brasiliana LEGGI TUTTO

  • in

    Pallavolo femminile serie A1, il programma della prima giornata

    Pallavolo femminile , l’attesa è finita, ancora pochi giorni ed inizierà il campionato pallavolo femminile serie A1 2020/21. Un’apertura importante di stagione già c’e’ stata con la Supercoppa pallavolo femminile, un’edizione diversa dal solito con una formula pensata per dare modo a tutte le squadre di A1 dello scorso campionato di parteciparvi e che ha visto trionfare la pantere di Conegliano.Ora è tempo di tuffarsi nel clima campionato pallavolo femminile serie A1 e nel week end 19 e 20 settembre ci sarà 1.a giornata.

    IL PROGRAMMA DELLA PRIMA GIORNATA 
    Il programma della prima giornata del campionato pallavolo femminile serie A1 targato 2020/21 inizierà con due partite sabato 19 settembre. Il derby  alle 20,30 tra Monza e Busto Arsizio. Brianzole in casa attendono le farfalle di coach Marco Fenoglio che hanno ben impresssionato in Supercoppa pallavolo femminile centrando la finale.L’altro match del sabato, con inizio però alle 19,00, quello tra Perugia e Chieri. Le umbre cercheranno in casa i primi punti contro Chieri che però, in Supercoppa, ha fatto intuire tutto il suo valore.
    LE PARTITE DELLA DOMENICA

    Quattro le partite di domenica 20 settembre per questa prima giornata campionato pallavolo femminile serie A1 che vedrà riposare Novara.Conegliano, fresca vincitrice della Supercoppa, attende alle 17,00 in casa Casalmaggiore . Sempre alle ore 17,00 interessante incontro tra Bergamo e Scandicci. La squadra toscana allenata da coach Massimo Barbolini quest’anno vuole fare il salto di qualità provando a dare fastidio a Conegliano, vedremo come affronteranno questa prima delicata trasferta.Alle ore 16,00 al Mandela Forum scendono in campo Firenze e Cuneo, due delle più belle realtà della nostra serie A1, partita aperta a qualsiasi risultato.Chiude il quadro di questa prima giornata campionato pallavolo femminile serie A1 la sfida in programma alle ore 18,00 tra Trento e Brescia. Le trentine , in casa, faranno l’esordio in questa serie A1 dopo il ripescaggio che ha coronato il sogno di accedere alla massima serie che durava da qualche anno. LEGGI TUTTO

  • in

    Pallavolo femminile, Carli Lloyd rientra a casa ma non esclude in futuro un ritorno a Casalmaggiore

    Ieri martedì 15 settembre dopo la presentazione dei Campionati 2020/21 avvenuta nel contesto del Teatro Sociale di Bergamo, c’e’ stata l’occasione per il capitano di Casalmaggiore  Carli Lloyd di rilasciare alcune importanti dichiarazioni dopo l’annuncio della gravidanza.Queste le parole della palleggiatrice americana : ” Sono piena di gioia e felicità, ma per me è strano in questo momento essere lontano dalla mia famiglia. Ho scelto di fermarmi e tornare a casa proprio per questo. Ringrazio tutti, dal primo all’ultimo, per il sostegno che mi hanno dato in questo momento, è una notizia molto bella , la più bella che si possa avere, e quindi davvero ringrazio tutti i tifosi e soprattutto la società che da subito mi è stata molto vicina. Vedrò come andranno questi mesi , ma vorrei tornare a giocare qui, tornare a giocare per questa società sarebbe bellissimo . ”
    Tanto affetto e vicinanza  per la giocatrice americana negli ultimi giorni, una decisione presa che non chiude del tutto la possibilità di un ritorno in Italia della campionessa a stelle e strisce. Ora per lei si apre un capitolo importante, certamente contenta di aver avuto tutto l’appoggio da parte del club in questo momento .
    Il Presidente di Casalmaggiore Massimo Boselli Botturi ha poi parlato dei movimenti di mercato : ” Ovviamente fin da subito abbiamo iniziato a guardarci intorno perchè era normale per noi in Italia che lei si fermasse per salvaguardarsi. Non è il momento più ideale per fare mercato , tantissime giocatrici sono già accasate, ma stiamo guardando anche fuori Europa.. e qualcosa c’e’ “.  LEGGI TUTTO

  • in

    Volley mercato, tutte le news dall’estero

    Mentre il volley mercato in Italia è fermo, con l’inizio della nuova stagione, all’estero è ancora tutto in corso. Di seguito troverete una tabella con tutte le ultime novità, del volley mercato maschile, dei maggiori campionati e nazionali estere: dal Giappone, dalla Francia, dal Brasile, dalla Romania, dalla Turchia, dalla Grecia, dalla Thailandia, dalla Taipei Cinesi e dall’Inghilterra. Ecco i dettagli.

    Volley mercato – Tabella mercato maschile
    FRANCIA – Dalla Francia arriva la notizia che il Tours deve rinunciare al suo nuovo opposto brasiliano. Renan Buiatti ha risolto il suo contratto a causa di un infortunio che lo costringerà ad operarsi al piede sinistro e al suo posto potrebbe arrivare Artur Udrys, l’opposto bielorusso che la scorsa stagione era al Varsavia.
    INGHILTERRA – Dal Regno Unito arriva la notizia che lo schiacciatore brasiliano Renan de Paula Ribeiro sarà un nuovo giocatore dell’IBB Polonia London. Lo schiacciatore sarà tesserato con il club inglese per i preliminari di Champions League.
    GRECIA – La neopromossa Filippos Veroias ha acquistato dall’Iraklis lo schiacciatore Eduardo Matheus Rodrigues.
    BRASILE – Il palleggiatore Ramon Halfeld lascia Lavras per andare al Ribeirao Preto.

    ROMANIA – Nuovi acquisti per il CSM Galati: arrivano lo schiacciatore serbo Mihajlo Stankovic ed il centrale delle Bahamas Eugene Stuart. LEGGI TUTTO

  • in

    Allianz Powervolley Milano: coach Piazza “ho visto in campo il giusto spirito”

    Milano – Dopo il convincente successo nella gara di esordio della stagione 2020-2021 contro Verona nella prima giornata del girone degli ottavi di finale della Coppa Italia, l’Allianz Powervolley Milano è tornata al lavoro per preparare la seconda gara in trasferta contro Vibo Valentia. Un nuovo successo per Milano metterebbe una seria ipoteca sulla qualificazione al turno successivo.

    Sul confronto che ha consegnato la prima gioia ai meneghini è tornato coach Piazza, che ha analizzato così la prestazione dei suoi ragazzi: “Milano è partita contratta all’inizio del primo set, quando poi ci siamo lasciati andare abbiamo fatto buone cose, considerando anche il momento nel quale siamo. Sono contento che gli stranieri si stiano sempre più e sempre meglio amalgamando non solo con gli altri ma anche con me, perché dobbiamo conoscerci giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento. Ho visto un bello spirito, sono contento“.Tra le belle notizie il ritorno in campo di Piano, uomo fondamentale dentro e fuori dal campo. “Siamo contenti di aver ritrovato Piano in queste condizioni e per noi è molto importante.  Matteo torna in campo dopo 11 mesi. Può dare esperienza, concretezza. E’ il giocatore che ha più partite a livello internazionale in carriera, sa come si giocano certe sfide ed è un giocatore che per noi é moralmente determinante“.La squadra agli ordini di coach Roberto Piazza seguirà il programma di allenamenti a Milano fino a venerdì, quando è in programma la partenza aerea verso Vibo Valentia dove i meneghini sfideranno i calabresi per la seconda giornata del girone A della Coppa Italia. LEGGI TUTTO

  • in

    Pallavolo femminile, la dirigenza di Conegliano sullo spinoso tema del pubblico

    Pallavolo femminile, la dirigenza di Conegliano commenta le tante incognite che stanno accompagnando  l’inizio del campionato. Mancano pochi giorni all’inizio del campionato pallavolo femminile serie A1 2020/21 e Pietro Maschio , copresidente di Conegliano analizza la situazione attuale in un’intervista rilasciata al Corriere del Veneto partendo dallo scottante tema dell’assenza di pubblico : ” Ci aspetta un campionato con tanti punti di domanda però, dovuto all’incertezza generale. Pensiamo soltanto al fattore campo che non esiste e un campionato che inizierà presto rispetto al solito con un’inevitabile partenza a rilento”. Per quanto riguarda il pubblico prosegue : ” Non ci sono novità in merito purtroppo dobbiamo aspettare il prossimo dpcm: ma o arriva un segnale ben chiaro da chi deve decidere, oppure valuteremo il da farsi in maniera molto serena.. Domenica al Palaverde ci saranno solo i 200 spettatori ammessi , saranno tutti dirigenti e accompagnatori, più qualche invito che faremo arrivare. Possiamo sopportare questa situazione fino a un certo punto, poi serve un cambiamento per l’intero sistema delle società sportive.”

    RIPARTENZA CON TANTE INCOGNITE

    Una ripartenza segnata da tante incognite, certamente il prezzo da pagare in una situazione di emergenza di tale portata. Le difficoltà però per i club sono oggettive, basti pensare al fatto che per esempio in casa Conegliano l’americana Kimberly Hill debba ancora aggregarsi alla squadra.Un calendario anticipato, una preparazione fatta senza poter svolgere per un lungo periodo le amichevoli, un esordio senza il calore del pubblico.Non mancherà solo la spinta prettamente sportiva dei supporter, purtroppo ne risentiranno anche i bilanci e un po’ tutta la dirigenza italiana è concorde sul fatto che una condizione di questo tipo non possa durare a lungo.Dita incrociate quindi perchè l’intera situazione possa migliorare e di conseguenza si possa vedere un reale e concreto ritorno alla normalità. LEGGI TUTTO