More stories

  • in

    Carapaz si gode il trionfo: “Ancora non ci credo”

    Le prime parole di un emozionato Richard Carapaz, dopo aver conquistato il 102° Giro d’Italia al termine della cronometro di Verona vinta dallo statunitense Haga: “E’ una sensazione unica, ancora non ci credo. E’ un sogno, ma anche la ricompensa a tutti i sacrifici ai quali mi sono dovuto sottoporre. Ancora non me ne rendo […] LEGGI TUTTO

  • in

    Richie, il campesino che ha conquistato l'Ecuador

    Richard Carapaz ha vinto il Giro d’Italia, ma soprattutto è entrato nel cuore dell’Ecuador che si è letteralmente innamorato di questo scalatore generoso e capace di mettersi alle spalle campioni come Nibali, Roglic e il compagno di squadra Landa. Originario di Tulcán, la città più settentrionale del suo paese al confine con la Colombia, ha un […] LEGGI TUTTO

  • in

    Froome cade: fratture multiple, salterà il Tour

    Una brutta caduta nel corso di una ricognizione della cronometro al Giro del Delfinato e per Chris Froome il Tour de France, in programma dal 6 luglio, è finito ancora prima di cominciare – come riporta Sky Sports. Il britannico si stava preparando alla cronometro che avrebbe dovuto correre oggi, quarta frazione della corsa francese (26,1 km […] LEGGI TUTTO

  • in

    Froome operato: due giorni in terapia intensiva

    Chris Froome resta in terapia intensive dopo aver riportato lesioni gravi nel corso di un’incidente ad alta velocità in una ricognizione prima della quarta tappa (a cronometro) del Criterium del Delfinato. Il campione britannico del Team Ineos ha riportato la frattura del femore, del gomito e di alcune costole. Subito dopo l’incidente di mercoledì era […] LEGGI TUTTO

  • in

    Froome, parla il medico: “Stop di almeno 6 mesi”

    Chris Froome dovrà osservare un periodo di “almeno sei mesi” lontano dall’attività agonistica. E’ quanto afferma Remi Philippot, il professore che ha effettuato l’operazione chirurgica al quattro volte campione del Tour de France dopo aver riportato lesioni gravi nel corso di un’incidente ad alta velocità in una ricognizione prima della quarta tappa (a cronometro) del Criterium […] LEGGI TUTTO

  • in

    “Serse Coppi, l'angelo gregario”

    Fu un silenzioso, intimo, speciale rapporto di mutuo soccorso quello che legò Fausto e Serse Coppi anche nel corso della loro storia sportiva. Una naturale speciale relazione che non si esauriva una volta scesi dai pedali. Queste le premesse di “Serse Coppi, l’angelo gregario”, libro di Lucio Rizzica a cura di Luciana Rota, pubblicato nella […] LEGGI TUTTO

  • in

    Nibali incorona Carapaz: “Merita la maglia rosa”

    Richard Carapaz a un passo dal trionfo nel 102° Giro d’Italia. Dopo la penultima tappa della corsa rosa l’ecuadoriano ha un vantaggio di 1’54” su Nibali, secondo in classifica. Lo scalatore della Movistar entusiasta per il successo, che ormai è veramente vicino: “Sto vivendo un momento unico, che mi emoziona profondamente, ed emoziona la mia […] LEGGI TUTTO

  • in

    Maturità, c'è il “tema Bartali”: salvò gli ebrei

    Per i giovani studenti delle scuole superiori è arrivato il giorno più delicato e atteso: l’esame di maturità. Come per una finale, le emozioni sono tantissime e alle spalle vi è un lungo percorso. E per i maturandi di quest’anno la metafora con lo sport è andata anche oltre perché, tra le 7 tracce proposte, […] LEGGI TUTTO