More stories

  • Europeo di volley maschile: la Francia schianta l'Italia 3-0. Azzurri eliminati ai quarti

    È la Francia di Laurent Tillie ad andare alle semifinali dell’Europeo di volley maschile 2019. Troppo forti i padroni di casa per l’Italia di Chicco Blengini che perde 3-0 con i parziali di 25-16, 27-25, 25-14. Rammarico per il secondo set in cui gli azzurri hanno prima recuperato uno svantaggio di cinque punti per poi guadagnare, e sprecare, tre set point. Al di là di questo parziale, però, la Francia si è dimostrata squadra molto più forte e precisa, aiutata anche dalla serata negativa di Zaytsev e compagni. Proprio lo Zar, che ha sbagliato due palloni decisivi nel secondo set, è rimasto lontano dalle percentuali alle quali aveva abituato in questo Europeo. Saranno dunque i francesi ad affrontare la Serbia di Atanasijevic, che ha vinto il suo quarto di finale soffrendo contro l’Ucraina, in semifinale. 
    Boyer e Ngapeth inarrestabili
    Se nella metà campo azzurra non ha funzionato quasi nulla in fase offensiva, in quella francese Boyer e Ngapeth hanno regalato spettacolo. Particolarmente sorprendente la prestazione dell’opposto di Verona che ha spazzato via gli azzurri nel terzo set con una serie mostruosa al servizio: sei ace consecutivi. Da segnalare anche la solita grande partita di Grebennikov che ha ancora una volta dimostrato di essere il migliore libero del mondo. 
    I risultati dei quarti
    Russia-Slovenia: 1-3 (23 – 25, 22 – 25, 25 – 21, 21 – 25)
    Polonia-Germania: 3-0 (25 – 19, 25 – 21, 25 – 18)
    Serbia-Ucraina 3-2 (21-25, 25-23, 25-22, 19-25, 15-9)
    Francia-Italia 3-0 (25-16, 27-25, 25-14)
    Il programma delle semifinali
    Polonia-Slovenia: giovedì alle 20.30 a Lubiana
    Francia-Serbia: venerdì alle 21 alle 20.45 a Parigi LEGGI TUTTO

  • Rafa Nadal a Maiorca col nuovo yacht da 5 milioni di euro. FOTO

    Il campione spagnolo sfoggia il suo nuovo gioiello al Club Nautico di Porto Cristo, nell’isola di Maiorca, dov’è nato. Il Sunreef 80 Power è un catamarano di 24 metri del valore di 5 milioni di euro con due motori da 1.200 cavalli e tutti i comfort: la piscina-spa, 6 cabine, il bar, due salottini, il garage per le moto d’acqua
    CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE  LEGGI TUTTO

  • Al via “On The Evolution Of Sports”: nella prima puntata si parla di tennis

    Al via stasera un nuovo approfondimento su Sky Sport Arena. Il primo di una serie di racconti su come gli sport si siano evoluti negli anni, spiegato dai protagonisti: per indagare come sono cambiate le tecniche sportive, le regole, gli allenamenti, i materiali, le attrezzature. Si parte con il tennis: il viaggio tra passato e futuro è affidato, tra gli altri, a Diego Nargiso

    Lo sport è rimasto sempre lo stesso, ma è cambiato tantissimo. Si è trasformato ed evoluto. Per quasi tutte le discipline ci sono stati miglioramenti. A raccontarli, in questo nuovo cliclo di appuntamenti dal titolo “On The Evolution Of Sports”, saranno i protagonisti del passato, affiancati dagli atleti di oggi e supportati anche dai giovani emergenti. 

    Ogni “docu-sport” proverà a raccontare come siano cambiate le tecniche sportive, i materiali, le attrezzature, le regole, gli allenamenti.  Questo confronto permetterà di fare un tuffo nel passato, di guardare il presente e, se possibile, di buttare un occhio sul futuro.

    L’obiettivo non è mettere in competizione il passato con il presente, ma più semplicemente analizzare i miglioramenti che ci sono stati negli ultimi decenni e quali gli obiettivi futuri o a breve termine. Il confronto è a tutto tondo, dai materiali, alle attrezzature, al loro design, alle variazioni dei campi di gioco, dalla strumentazione per monitorare prestazioni e allenamenti, all’alimentazione e molto altro.

    Nella prima puntata, in onda martedì 9 giugno alle 20.30 su Sky Sport Arena (e disponibile on demand) si parla di tennis, forse uno degli sport che ha più subito cambiamenti negli ultimi 30 anni.

    Tutti i professionisti del settore sono concordi nel sottolineare come ogni grande campione abbia imposto a questo sport una piccolo grande trasformazione che le generazioni di atleti successivi hanno adottato è migliorato.

    Un racconto affidato a Diego Nargiso, al coach internazionale Pat Remondegui  e numerosi atleti che partecipano ai circuiti Apt e Wta, oltre a giovani emergenti italiani.

    Appuntamento dunque su Sky Sport Arena con la prima puntata di “On The Evolution Of Sports” dedicata al tennis: martedì 9 giugno alle 20.30, venerdì 12 alle 08.00 e sabato 13 giugno alle 20. Sempre disponibile on demand. LEGGI TUTTO

  • Mondiali per club di volley: programma, calendario e guida tv

    In Cina e Brasile si gioca da martedì 3 dicembre a domenica 8 per il titolo di campione del mondo per club. Nel torneo femminile in campo Novara e Conegliano, in quello maschile Civitanova, a caccia dell’unico trofeo che ancora manca alla sua bacheca. Tutte le partite delle italiane, più semifinali e finali, in diretta su Sky Sport

    Tutto pronto in Cina e in Brasile per i Mondiali di pallavolo per Club maschili e femminili, “FIVB Volleyball Club World Championships 2019”, da seguire in diretta su Sky. Dal 3 all’8 dicembre il meglio del volley mondiale si ritroverà nella città brasiliana di Betim per il torneo maschile nella città brasiliana e nella cinese Shaoxing per quello femminile. Sky, Official Broadcaster delle due manifestazioni, trasmetterà in diretta tutte le partite delle squadre italiane, le semifinali e le finali su due canali, Sky Sport Arena e Sky Sport Uno.

    Mondiale per club maschile: c’è la Lube Civitanova
    Formula cambiata per il mondiale maschile, con sole quattro squadre, e non più otto come in precedenza. In semifinale si incroceranno la 1^ con la 4^ e la 2^ con la 3^. In campo, in un girone unico all’italiana, si sfideranno il Sada Cruzeiro (Brasile), l’Al Rayyan (Qatar), lo Zenit Kazan (Russia) e la Lube Civitanova. Per la squadra azzurra, salire sul gradino più alto del podio mondiale significherebbe tornare in Italia con l’unico trofeo che ancora manca nella ricchissima bacheca del Club cuciniero. Un anno fa la Cucine Lube Civitanova ha conquistato l’argento nella Finale persa nel “derby” italiano contro Trento, edizione giocata in Polonia (Plock e Czestochowa), dopo tre vittorie nel girone (tra cui la storica rimonta contro il Kazan) e la Semifinale vinta contro il Resovia. Due anni fa la prima volta della storia biancorossa al Mondiale per Club: quattro vittorie consecutive poi lo stop soltanto in Finale dal favorito Zenit, squadra che i cucinieri troveranno ancora una volta di fronte anche nell’edizione 2019.

    Lube Civitanova, calendario e guida tv
    martedì 3 dicembre ore 22  –  Civitanova-Al Rayyan  –   diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno 

    notte mercoledì 4-giovedì 5 dicembre ore 0.30  – Civitanova-Sada Cruzeiro – diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno

    giovedì 5 dicembre ore 22   – Civitanova-Zenit Kazan – diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno

    sabato 7 dicembreore 18  – Prima semifinale   – diretta Sky Sport Arenaore 21  –  Seconda semifinale  –  diretta Sky Sport Arena 

    domenica 8 dicembre
    ore 16.30 – Finale   – diretta  Sky Sport Arena e Sky Sport Uno 

    Mondiale per Club femminile: al via Novara e Conegliano
    Sono otto le squadre partecipanti al Mondiale per Club femminile, con due italiane al via, Imoco Volley Conegliano e Igor Gorgonzola Novara. Le formazioni sono state suddivise in due gironi all’italiana, con le prime due di ogni gruppo che si qualificheranno per la semifinale. Conegliano è nella Pool A con le turche dell’Eczacibasi Istanbul, le cinesi del Guangdong Evergrande e le brasiliane del Minas Tenis Clube. Novara è nella Pool B con le cinesi del Tianjin Bohai Bank, le turche del VakifBank Istanbul e le brasiliane del Dentil Praia Clube.

    Novara e Conegliano, calendario e guida tv
    notte lunedì 2-martedì 3 dicembre  ore 3   – Conegliano-Eczacibasi Istanbul –  diretta Sky Sport Arena

    martedì 3 dicembre ore 13 – Novara-Tianjin Bohai –  diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno

    mercoledì 4 dicembre ore 13 – Conegliano-Guangdong Evergrande – diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno

    giovedì 5 dicembre ore 10 – Novara-VakifBank Istanbul  – diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno 

    notte giovedì 5-venerdì 6 dicembre ore 3 – Conegliano-Minas Tenis Clube  – diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno

    venerdì 6 dicembre  ore 7  – Novara-Dentil Praia Clube  –  diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Uno

    SEMIFINALI
    sabato 7 dicembre      ore 10  – Prima semifinale  – diretta Sky Sport Arena e Sky Sport Unoore 13  –  Seconda semifinale – diretta Sky Sport Arena

    FINALE
    domenica 8 dicembre
    ore 13  – diretta Sky Sport Arena   

    Mondiali di volley su Sky Sport dal 3 dicembre
    Volley
    28 nov – 19:00 LEGGI TUTTO

  • Tennis, Roger Federer operato al ginocchio destro: “Tornerò nel 2021, mi mancherete”

    Il campione svizzero annuncia su Twitter: “Qualche settimana fa, ho avuto un piccolo contrattempo durante il mio percorso di riabilitazione, mi sono dovuto sottoporre a un nuovo rapido intervento in artroscopia al ginocchio destro. Mi mancheranno i miei tifosi e il mio caro tour, ma non vedo l’ora di rivedervi all’inizio della stagione 2021”
    CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

    La stagione del tennis, ferma come tutti gli altri sport a causa della pandemia coronavirus, potrebbe ripartire il 17 agosto con Cincinnati. A prescindere dalla ripresa o meno, mancherà fino alla fine del 2020 un grande protagonista di questo sport: Roger Federer si è sottoposto a un’operazione al ginocchio destro e, come annuncia lui stesso sui social, tornerà all’inizio del 2021. “Qualche settimana fa, ho avuto un piccolo contrattempo durante il mio percorso di riabilitazione – scrive Roger su Twitter –. Mi sono dovuto sottoporre a un nuovo rapido intervento in artroscopia al ginocchio destro. Adesso, proprio come ho fatto fino alla stagione 2017, ho in programma di prendermi il tempo necessario per tornare al 100% ed essere di nuovo pronto per giocare al mio livello massimo. Mi mancheranno i miei tifosi e il mio caro tour, ma non vedo l’ora di rivedervi all’inizio della stagione 2021”. Per rivedere Federer in campo, bisognerà quindi aspettare fino al 2021, anno in cui il campione svizzero arriverà al traguardo dei 40 anni. In questa stagione, caratterizzata dallo stop a causa del Covid, ha partecipato a un solo torneo ufficiale: gli Australian Open lo scorso gennaio, chiudendo in semifinale. LEGGI TUTTO

  • in

    Caserta: Annunciata la schiacciatrice kazaka Altynbekova

    Sabina Altynbekova

    CASERTA – La Volalto 2.0 bypassa il “ban” europeo rivolgendosi al mercato asiatico.

    La società campana annuncia l’ingaggio della schiacciatrice Sabina Altynbekova, banda kazaka, classe 1996, esaltata dalle comunicazioni del club di Turco per il quasi milione di followers su instagram.

    La società nell’annuncio parla di un accordo biennale ed un ruolo di donna immagine.

    Arriva dal Al Wasl club, società di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteBrescia: Il ritorno di Decortes completa il reparto opposti LEGGI TUTTO

  • Mondiale per Club femminile: vittorie per Conegliano e Novara all'esordio

    Parte bene l’avventura delle due squadre italiane impegnate nel Mondiale per Club di Shaoxing: Conegliano ha battuto 3-1 le turche dell’Eczacibasi Istanbul grazie ai 29 punti di una scatenata Egonu. Splendida rimonta di Novara con le cinesi di Tianjin Bohai, sconfitte al tie-break. Il Mondiale in diretta su Sky Sport

    Prima giornata da incorniciare per le italiane impegnate nel Mondiale di volley per Club che si disputa a Shaoxing, in Cina (diretta Sky Sport): vincono infatti sia Conegliano che Novara. 
    Conegliano-Eczacibasi 3-1
    La Imoco Volley Conegliano ha battuto 3-1 le turche dell’Eczacibasi Istanbul nel 1° match della Pool A. Le ragazze di coach Daniele Santarelli si sono imposte con i parziali di 25-20, 25-22, 22-25, 25-21, partendo così con il piede giusto nella competizione iridata. Joanna Wolosz è stata nominata MVP del match, mentre Paola Egonu (29 punti) è stata la top scorer. In doppia cifra anche Sylla (14) e Hill (13). Conegliano torna in campo per la seconda giornata mercoledì alle 13 contro le cinesi del Guangdong Evergrande. 

    Girone A, risultati e classifiche
    Conegliano-Eczacibasi Istanbul 3-1 (25-20, 25-22, 22-25, 25-21)Guangdong Evergrande-Minas Tenis Clube 3-1 (25-22, 28-26, 23-25, 25 – 22)
    Classifica: Conegliano e Guangdong Evergrande 3, Minas Tenis Clube e Eczacibasi Istanbul 0. 

    Novara-Tianjin Bohai 3-2
    Splendida impresa per la Igor Grogonzola, che batte in rimonta le cinesi del Tianjin Bohai per 3-2 nel primo match della Pool B. Sotto di due set, le campionesse d’Europa hanno avuto una grandiosa reazione d’orgoglio, recuperando e vincendo al tie-break. 17-25, 15-25, 25-18, 25-15, 15-11 i parziali per le ragazze di coach Barbolini, guidate in attacco dai 28 punti di Brakocevic e dai 16 di Courtney. Novara tornerà in campo giovedì alle ore 10 contro le turche del VakifBank Istanbul, vincitrici del primo match. 

    Girone B, risultati e classifiche
    VakifBank Istanbul-Dentil Praia Clube 3-0 (27-25, 25-20, 25-20)Novara-Tianjin Bohai  3-2 (17-25, 15-25, 25-18, 25-15, 15-11 )
    Classifica: VakifBank Istanbul 3, Novara 2, Tianjin Bohai 1, Dentil Praia Clube 0.

    Guida tv, i Mondiali per Club su Sky Sport
    Volley
    02 dic – 10:23

    TAG: LEGGI TUTTO