in

Pinerolo, prestazione sottotono per le ragazze di coach Massimo Moglio contro il Libellula di Bra

Foto Unionvolley Pinerolo

Di

Dopo aver vinto a fatica il primo set, Faure Rolland e compagne sprecano un set ball nel secondo, gettando tutto alle ortiche. Da qui parte una girandola di errori al servizio (9 solo nel terzo set) che compromettono l’esito dell’incontro. Nonostante una buona prestazione in tutti gli altri fondamentali, le pinerolesi non riescono ad invertire l’andamento della partita regalando tre punti alle padrone di casa. “dopo questa inspiegabile battuta d’arresto occorrerà ritrovare fiducia e consapevolezza nei propri mezzi” commenta Moglio che, nei prossimi incontri, dovrà fare a meno di Carolina Pecorari, uscita per un infortunio alla mano durante il match.

Sabato 18 l’Unionvolley tornerà a giocare sul campo di casa dove affronterà l’Ascot Labormet di Torino alle 20:30.

LIBELLULA AREA BRA-UNIONVOLLEY PINEROLO 3-1
(26/28, 27/25, 25/23, 25/22)
Libellula Area Bra: Olocco, Rolando, Bianco, Ghione, Conte, Carbone, Montà, Cammardella R., Martina, Arione, Pavese, Delfino, Cammardella E. (L1), Binello (L2).
Unionvolley: Vaschetti, Onofrei, Nuccio, Bertoli, Faure Rolland, Iannuzzi, Bergese, Zamboni, Allasia, Pecorari, Barra (L1), Gueli (L2).

Serie D girone A
Il 2020 per le ragazze di coach Betteto si apre con un lunghissimo match chiuso solo al quinto set. Tra le mura del Lasalliano la spuntano le padrone di casa, brave a prestare maggiore attenzione nei momenti clou della gara. La settimana dell’Union Rivalta non inizia nel migliore dei modi, il tecnico pinerolese deve fare a meno della regista, nonché Capitano, Marino fuori per infortunio. Rammarico per gli errori commessi nella seconda metà della gara, dopo due ottimi primi set chiusi con un buon margine di vantaggio. Sabato 18 a Rivalta Onofrei e compagne affronteranno il Lilliput di Settimo Torinese.

TUTTOPORTE LASALLIANO-UNION RIVALTA 3-2
(16/25, 20/25, 25/17, 30/28, 15/11)
Tuttoporte Lasalliano: Fracasso, Verro, Rosso, Lavigna, Nisi, Accossato, Orlando, Gilè, Calcagno, Pantò, Doumbia, Zacchigna (L1), Mitola (L2).
Union Rivalta: Onofrei, Martini, Moletto, Fustini, Sarasso, Challier, Casamassima, Pipino, Accollo, Bergese, Ippoliti, Sannino (L1), Franzin (L2).


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

Inizia bene l’anno della Gut: 0-3 alla Teodora Ravenna

Riprende la Superlega, Sora impegnata domani al Pala De Andrè di Ravenna