in

Granda Academy Summer Camp, Petrelli: “Numeri ridotti e tanta attività in totale sicurezza”

(credit Ufficio Stampa Cuneo Granda Volley)

Di

Con l’Estate Ragazzi della Granda Volley Academy in pieno fermento (disponibili ancora posti per le prossime settimane), lo sguardo biancorosso è rivolto alle colline di Langa. Lunedì 6 luglio, infatti, taglio del nastro ufficiale per il primo ‘Granda Academy Summer Camp’, promosso ed organizzato dalla società di via Bassignano e dal Volley Ball Club Dogliani. Sotto la direzione di coach Liano Petrelli, responsabile tecnico del Camp e della cuneese, sono in programma quattro settimane di attività agonistica che prevedono sessioni di lavoro distinte e separate: gruppi ridotti, istruttori specializzati, diverse aree di gioco e momenti di relax mantenendo il distanziamento sociale grazie agli importanti spazi garantiti dalla struttura Tenuta Larenzania di Dogliani, hotel ristorante 4 stelle con piscina.

Dalla ‘manifestazione di interesse’ alle iscrizioni vere e proprie. Un Granda Academy Summer Camp che si preannuncia ‘BIG’, grazie a lavori distinti su superfici beach, indoor e green, ed anche alla partecipazione di testimonial di eccezione: la prima campionessa a far visita in terra di Langa sarà Noemi Signorile, palleggiatrice della BOSCA S.BERNARDO CUNEO, ospite nella giornata di martedì 7 luglio.

– dichiara Liano Petrelli, responsabile tecnico Granda Academy Summer Camp –

Ultimi posti disponibili per le 4 settimane in programma. Il programma prevede arrivo ed accreditamento nella giornata del lunedì (dalle 14 alle 16) e fine lavori alle 14.30 del sabato. Per richieste di adesione, form sul sito www.cuneograndavolley.it. Annate di ammissione: 2008-2004.


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

L’Indykpol Olsztyn promuove il giovane libero Jakub Ciunajtis

Torino esclusa, Serie A sarà a 16 squadre