in

“Angelica ha superato l’intervento. Grazie di cuore”, la commozione di mamma Anna

Di

Da qualche giorno il mondo della pallavolo si è attivato per raccogliere fondi a favore di Angelica Abate, giovane pallavolista della Roccalumera Pallavolo che sta lottando contro un tumore al cervello.

La famiglia di Angelica ha attivato un conto bancario per finanziare il delicato intervento in Germania. Fin dalle prime ore sono state raccolte migliaia di euro e la comunità pallavolistica si è stretta intorno a questa famiglia di Messina.

Sono le parole di Anna, mamma di Angelica, che, come riportato dalla testata messinese , ha ritrovato il sorriso dopo le 12 ore di intervento cui sua figlia è stata sottoposta.

Oggi Angelica è tornata a parlare e a muovere le braccia e la speranza si è riaccesa. La famiglia, le compagne di squadra e le oltre 4mila persone che hanno donato si sono riunite in un unico coro: .


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

Biciclette, è boom di vendite

Dacia, la Serie Speciale celebra il 15° anniversario