in

La USTA conferma definitivamente lo svolgimento degli Us Open: “Lo Stato di New York rimane uno dei più sicuri del Paese per quanto riguarda il coronavirus”

La US Tennis Federation (USTA) aveva promesso di dare entro la fine del mese alcune notizie sugli US Open (e sul torneo di Cincinnati, che si terrà nella stessa sede di New York) e così è stato: i due tornei andranno avanti, seguendo tutte le misure di sicurezza in una città che si assicura di essere pronta a ricevere un evento sportivo di questo calibro.

“Siamo sicuri che tutto andrà bene seguendo tutte le regole di sicurezza. Abbiamo lavorato a stretto contatto con il dipartimento medico e con lo stato di New York, e presto divulgheremo in modo più dettagliato le misure che i giocatori dovranno seguire. Lo Stato di New York rimane uno dei più sicuri del Paese per quanto riguarda il coronavirus”, si legge nella dichiarazione rilasciata questo venerdì dall’USTA.


Fonte: http://www.livetennis.it/


Tagcloud:

Lardini Filottrano, svanisce anche il sogno della serie B?

Nba, vincono gli Spurs di Belinelli. Houston all’overtime