in

Il torneo di Madrid potrebbe essere cancellato? il governo di Madrid sconsiglia di organizzare l’evento

Il combined di Madrid, inizialmente rinviato dalla sua data originaria nella seconda settimana di maggio, è ancora una volta in dubbio per la sua nuova data, a partire dal 14 settembre. La notizia viene anticipata questo venerdì dal giornale “El Confidencial”, che porta la testimonianza di Ion Tiriac, il milionario rumeno proprietario del torneo e che dichiara di aver ricevuto una lettera dal governo di Madrid che sconsiglia l’evento.

Il torneo di Madrid è il primo del mini-tour europeo di settembre e ottobre, che includerà anche Roma e il Roland Garros. Se l’evento non si svolgerà, altri tennisti europei che sono in dubbio per gli US Open potrebbero cambiare idea e fare il viaggio a New York. Rafael Nadal, ad esempio, aveva già dato l’ok per disputare l’evento di Madrid.

Tiriac mantiene l’intenzione però di tenere il torneo, ma l’opzione può anche essere quella di cambiare la sede, anche se a sei settimane prima dell’inizio dell’evento questo scenario è improbabile.

Copia della lettera che il proprietario di Madrid Open Ion Tiriac ha inviato alle autorità di Madrid, riportata da El Confidencial – rivela: “Lavoreremo a stretto contatto con voi per vedere quale possa essere il modo più sicuro di organizzare l’evento” scrive ai funzionari della Sanità Pubblica di Madrid.


Fonte: http://www.livetennis.it/


Tagcloud:

World Tour 1 stella, i risultati della 2a giornata. Abbiati-Andreatta ai quarti

GP Gran Bretagna, Sainz: “Un problema guidare con vento e caldo”