in

Dominic Thiem e famiglia citati in giudizio dall’ex allenatore Gunther Bresnik

Dominic Thiem e la sua famiglia sono stati citati in giudizio dal suo ex allenatore Gunther Bresnik, guru del tennis austriaco che ha seguito il campione degli US Open 2020 dall’infanzia fino all’inizio del 2019, quando Thiem lo ha licenziato non solo come allenatore, ma anche come agente e career manager.

La rivelazione è stata fatta da Wolfgang Thiem, il padre di Dominic, in un’intervista in Austria. “Ci ha fatto causa. È triste perché eravamo come una famiglia e ora le cose vanno così male che ha fatto anche questo“, ha rivelato il padre di Thiem, senza annunciare grandi dettagli sulla vicenda.

Wolfgang ha lavorato per molti anni con Gunther Bresnik nella sua squadra tecnica, e dopo la rottura è rimasto con alcuni dei suoi tennisti, come Sebastian Ofner o Dennis Novak. Bresnik ha ripetuto negli ultimi mesi che senza il suo supporto “Thiem sarebbe stato un giocatore da Futures…”.


Fonte: http://www.livetennis.it/


Tagcloud:

WTA Strasburgo: La situazione aggiornata

Novara si impone per 0-3 nell’amichevole a Busto contro le farfalle