in

Coronavirus, in Nba altri 4 positivi dopo Jokic

TORINO – Dopo Nikola e due casi dei Suns, altri quattro cestisti sono risultati positivi al . Un caso tra gli Indiana Pacers dove Malcolm Brogdon ha ricevuto una brutta sorpresa dopo aver effettuato i test. Come riportato dal sito ufficiale , però, il cestista statunitense sta bene ed è pronto a tornare giusto in tempo per la ripresa della stagione e dei playoff: “Sono in quarantena. È tutto ok, mi sento bene e sto lentamente migliorando. L’idea è quella di unirmi ai compagni a Orlando per la ripresa del campionato e i playoff”. Decimati i Sacramenti King che hanno dovuto registrare ben tre casi di positività al COVID-19: Buddy Hield, Jabari Parker e Alex Len.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/basket

Leverano ancora guidato da coach Andrea Zecca

Giacomo Tomasello torna in Serie A: sarà l’allenatore di Aversa