in

Fano, Sebastiano Caselli: “Andiamo a Porto Viro per vincere”

Ufficio Stampa Virtus Volley Fano

Di

Mancano poco più di 24 ore alla quarta giornata di campionato, che vedrà la Gibam di scena a Porto Viro.

Tra fanesi e veneti c’è un precedente che fa ben sperare: finale 3/4 posto della final four di Coppa Italia dell’anno scorso in cui la Gibam riuscì ad avere la meglio per 3 a 1.

La trasferta fanese in terra veneta (domenica ore 18) presenta comunque delle insidie: i padroni di casa sono fino ad ora imbattuti in campionato e, considerato il buon momento, non vorranno certo sfigurare di fronte al proprio pubblico.

“ – afferma il centrale Sebastiano Caselli –

Gli acciacchi di Lorenzo Paoloni hanno permesso a Caselli di ritagliarsi degli spazi importanti: – dice Caselli –

Poi Caselli si sofferma sugli errori da evitare: “

Contro Porto Viro massima attenzione allo schiacciatore Dordei e ai muri di Sperandio (primo nella speciale classifica di serie A3), oltre al solito Cuda e alla solidità di Luisetto. Dall’altra parte del campo Radici può fare affidamento sul miglior ricevitore di A3 (Tallone) e sull’efficacia offensiva di Bulfon (secondo miglior realizzatore in campionato).

Sta crescendo di rendimento anche Ozolins, mentre come squadra la Gibam vene riuscire a fare un salto di qualità nel fondamentale del muro.

(


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

Domani a Lagonegro arriva la corazzata Brescia

Volley Club Grottaglie: al Campitelli arriva il Potenza