in

C’è rammarico tra le fila della Gibam Fano. Tallone: “Noi senza cinismo”. Pascucci: “Errori arbitrali decisivi nel quarto set”

Foto Virtus Fano

Di

Una Gibam leggermente sottotono è uscita a mani vuote dal Palasport di Motta di Livenza al termine di un quarto set in cui è accaduto di tutto.

 – afferma il vice di Radici Roberto Pascucci – I virtussini sono stati comunque bravi a non demordere e rientrare in partita nel terzo set quando i meccanismi di squadra hanno cominciato a funzionare:  – continua Pascucci – 

Tanta delusione anche da parte di Alessio Tallone che punta il dito sulle tante occasioni avute dalla Gibam per chiudere i primi due set:– dice lo schiacciatore di scuola virtussina – . Una Gibam che deve dimenticare in fretta questa trasferta in terra veneta e pensare alla sfida interna contro Trento che, grazie al successo su Civitanova, è riuscita proprio a sorpassare in classifica i fanesi:  – conclude Alessio Tallone – 

(


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

La Brembo Volley Team conquista il campo di Chiavenna in tre set

It’s a Jungle Out There⁠ _⁠ ⁠ #Chimy Avila of CA #Osasuna shows off his #tattoo during the #Liga…