in

Bogatov e Ratoslav vincono la Mizuno Beach Volley Marathon

Di

Si conclude con un’atmosfera un po’ autunnale anche questa seconda edizione della MIZUNO BEACH VOLLEY MARATHON 2019. Come sempre grande soddisfazione di risultati e di numeri intesi sia come totalità di partecipanti provenienti da ogni parte del mondo che come quantità di squadre iscritte e di atleti presenti.

L’evento si dimostra essere uno dei più importanti e attesi di fine stagione come l’edizione gemella di maggio è tra più attesi di inizio estate.

Il torneo è stato come sempre molto appassionante con le battute finali al cardiopalma. Nel 2X2 Maschile ancora medaglia d’argento, come a maggio, per Julio Do Nascimento che era in coppia con Alessandro Carucci. Ad avere la meglio sono stati i russi Juri Bogatov e Pavel Ratoslav.

Italianissimo invece il podio per il 2X2 Femminile. La medaglia d’oro è andata a Sara Leoni e Irene Enzo che hanno battuto in finale la coppia lituano-francese formata da Erika Kliokmanaite e Celia Molinos.

Purtroppo in questo torneo non abbiamo potuto ammirare le campionesse italiane Giulia Toti e Jessica Allegretti perché non sono riuscite a qualificarsi nella giornata di venerdi in quanto causa un disguido sono arrivate sabato.

Fortissimi in questa edizione i russi che hanno raggiunto il podio anche nel il 3X3 Maschile: il team dei Turisti (Bogatov-Rakusov e Daianov) ha battuto il team slovacco degli Orava Men Stanislav-Miroslav-Lubo

Si sono rifatte nel 3X3 Femminile, Erika Kliomanaite e Celia Molinos che assieme alla loro compagna Olga Troshina del team Sportspirit hanno vinto l’oro a scapito del team italiano delle Bionde Che Abbondano formato da Elena Colombi, Sara Breidenbach e Jessica Allegretti.

Infine ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio del 4X4 Misto il team tutto italiano Piana Miele formato da Sara Leoni-Irene Enzo-Alessandro Carlucci-Luca Bigarelli e Simone Podestà che si sono imposti sul gruppo di quattro nazionalità diverse dei Sideout formato da Alga Adamek-Giulia Rastelli-Aldo Rendon Peiro-Peter Dyakievicz.

Per rivedere i propri beniamini del beach volley sfidarsi fino all’ultimo bagher sotto rete non si dovrà più attendere fino a maggio. Eugenio Ceravolo teamwear e teamsport manager di MIZUNO ed Enzo Chinellato AD di SPORTFELIX aspettano tutti tra la neve di Moena (TN) il 7-8-9 febbraio per la MIZUNO SNOW VOLLEY MARATHON.


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

Laver Cup 2019, Europa-Resto del Mondo 13-11: Federer e Zverev regalano il trofeo al loro Team

Girl League 2019: le finali e la cerimonia di premiazione (foto)