in

B Maschile: Geetit Pallavolo Bologna chiamata a un pronto riscatto

Foto Ufficio Stampa Geetit Bologna

Di

Nella quarta giornata del campionato di Serie B, la Geetit Pallavolo Bologna è chiamata a un pronto riscatto dopo la sconfitta subita sette giorni fa in casa da Perugia. Il 2 a 3 contro gli umbri brucia ancora, soprattutto perché PG si era portata facilmente in vantaggio per 2 set a 0. Sabato alle ore 20,30 i ragazzi allenati da Andrea Asta e Marco Generali saranno di scena a San Marino contro una formazione, la Titan Services, decisamente alla portata dei rossoblu.

La voglia di riscatto e la necessità di rimettersi subito in scia alle formazioni che lotteranno per il raggiungimento dei play-off promozione, obbliga la Geetit a centrare una vittoria in trasferta da 3 punti.

saranno molto probabilmente senza l’opposto titolare e i giocatori da tenere sotto stretta osservazione con il muro e la difesa saranno Kiva e, soprattutto, lo schiacciatore Benvenuti, buon giocatore con diverse esperienze in categoria superiore.

Per quanto riguarda la Geetit, sarà molto importante ritrovare la forma migliore di Alessandro Bartoli, vero leader in attacco dei rossoblu, decisamente in giornata storta la scorsa settimana.

Il resto del sestetto non dovrebbe variare, in diagonale a Bartoli in cabina di regia ci sarà sempre Filippo Govoni, al centro capitan Spiga e Lodi mentre, in posto quattro, ci saranno Bortolato (buono il suo inizio di stagione) e Dombrovski, il libero Federico Poli.


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

Open Court: Gaudenzi apprezza i set corti, cosa tenere delle regole NextGen? (di Marco Mazzoni)

UniTrento: domenica contro San Donà secondo impegno casalingo della stagione