in

Verso le Davis Cup Finals, Gruppo A: senza Nishikori, il Giappone cerca l’impresa

Sarà una missione ancora più complicata del previsto per il Giappone che, alle Davis Cup Finals 2019 in programma a Madrid dal prossimo 18 novembre, dovrà vedersela con Francia (martedì 19) e Serbia (mercoledì 20) senza il numero uno Kei Nishikori, costretto per infortunio a rinunciare alla manifestazione. Le speranze della compagine guidata da Satoshi Iwabuchi, ex tennista professionista che nel corso della sua carriera non è mai riuscito ad entrare tra i primi 200 al mondo in singolare, sono dunque riposte su Yoshihito Nishioka, n.69 ATP, e Yasutaka Uchiyama, n.78 ATP. A completare la formazione nipponica sono Yuichi Sugita, Taro Daniel e Ben McLachlan, chiamato esclusivamente per il doppio in quanto Top-50 di specialità e vincitore in stagione del torneo ATP 250 di Auckland al fianco del tedesco Struff.

La qualificazione per le Finals di Madrid è giunta in seguito al successo in rimonta sulla Cina (da 1-2 a 3-2) dello scorso febbraio. Finalista nel 1921, alla prima partecipazione assoluta nel più prestigioso torneo a squadre, il Giappone è tornato a competere ai massimi livelli nel 2011, dopo aver trascorso ben 26 anni nel Group I della zona Asia/Oceania. Affrontare ogni partita con lo spirito giusto per acquisire una gran dote di esperienza che sarà utile per il futuro, è questo l’obiettivo della squadra asiatica per l’imminente settimana in terra spagnola. Viene davvero impossibile, infatti, pensare che Nishioka e compagni possano riuscire a superare il girone: la Serbia potrà contare sul numero due ATP Novak Djokovic e sui Top-50 Lajovic e Krajinovic, mentre la Francia manderà in campo Monfils, Paire e Tsonga, oltre al temibile doppio formato da Herbert e Mahut.

TUTTI I NUMERI DEL GIAPPONE –
Ranking per nazioni: 17°
Vittorie finali: 0
Prima partecipazione: 1921
Anni nel World Group: 9
Giocatore più vittorioso: Takao Suzuki (41-23)
Giocatore più vittorioso in singolare: Takao Suzuki (27-12), Tsuyoshi Fukui (27-12)
Giocatore più vittorioso in doppio: Takao Suzuki (14-11)
Ultima sfida giocata: Cina-Giappone 2-3 (Li b. Nishioka, Daniel b. Zhang, Gong/Zhang b. McLachlan/Uchiyama, Nishioka b. Wu, Daniel b. Li)

Lorenzo Carini


Fonte: http://feed.livetennis.it/livetennis/

Fantic presenta a EICMA 2019 le sue novità

“Manovra Perfetta”: l'iniziativa di novembre di Fiat e Lancia