in

Conclusi gli Assoluti di Riccione

Si è conclusa in tarda serata la quinta e ultima giornata di gare dei Campionati Italiani Assoluti, svoltasi presso lo Stadio del Nuoto di Riccione. Le Fiamme Gialle conquistano ben 9 medaglie (2 d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo). Eccellente la performance dell’atleta gialloverde Silvia Scalia, che da subito s’impone sui 50 dorso, con il nuovo Record Italiano e la conquista del titolo Assoluto. Non è di meno Alberto Razzetti che con grande carattere s’impone nei 200 misti, gestendo la gara in modo impeccabile, garantendosi il gradino più alto del podio. Molto bene anche Arianna Castiglioni che ottiene la medaglia d’argento nei 100 rana e Giacomo Carini che si deve accontentare del secondo posto nei 200 farfalla. 

Di seguito i risultati e tempi gara ottenuti in ordine di giornate:

– Arianna Castiglioni medaglia d’argento nei 100 rana con il tempo di 1’07″11.

– Giacomo Carini medaglia d’argento nei 200 farfalla con il tempo di 1’57″17.

– Silvia Scalia medaglia d’Oro nei 50  dorso con 27″89. 

– Sara Franceschi medaglia di bronzo nei 200 misti con il tempo di 2’13″95.

– Alberto Razzetti medaglia d’Oro nei 200 misti con il tempo di 2’00″11.

– medaglia d’argento per la staffetta femminile (Scalia, Castiglioni, Petronio e Mizzau) con il tempo di 4’02″11.

– Silvia Scalia medaglia d’argento nei 100 dorso con il tempo di 1’00″89.

– Alessia Polieri medaglia di bronzo nei 200 farfalla con il tempo di 2’10″69.

– Arianna Castiglioni medaglia di bronzo nei 50 rana con il tempo di 31″05.


Fonte: http://www.fiammegialle.org/


Tagcloud:

Martin si prende l’Etna, McNulty la Sicilia

Milano vs Modena 1-3. Fine di un bel sogno.