in

Fiat Centoventi, disponibile il configuratore online per la personalizzazione

Sarà la Panda del futuro ? Difficile prevederlo. Intanto la Fiat sta testando il potenziale gradimento della Centoventi,  l’auto presentata allo scorso Salone di Ginevra che, fin dal debutto, destato la curiosità del pubblicao per le forme originali, per i contenuti e la nuova concezione che rappresenta.

Centoventi esprime la visione di Fiat della mobilità elettrica e democraticanon solo urbana, ed incarna il concetto Fiat di Less is more”. queste le parole con cui Olivier Francois, President Fiat Brand Global, ha commentato la presentazione della Centoventi, un concept che la Fiat ha intenzione di sviluppare ulteriormente. 

Lo conferma l’uscita del con il quale è possibile personalizzare la propria auto all’insegna dello slogan “Nata per essere la tua Fiat”. Trattandosi di una concept non in commercio, lo strumento è operativo in quattro sezioni. E’ possibile scegliere tetto, da cabrio a una copertura vetro, il modulo frontale con vari colori come anche il paraurti, i copri ruota e c’è anche il wrapping. 

Tutto è completamente modulabile. Le possibilità delle combinazioni sono molteplici. Ma c’è anche il “piatto pronto” con allestimenti proposti da Fiat, quali Beach, Fashion, Freetime, Office e Work, quest’ultimi realizzati in base alle necessità. Non ci sono accenni agli interni, che comunque sono stati annunciati come modulabili. Da cinque posti, fino a due, per avere la massima capacità di carico. E resta anche il piano batterie, ovvero di avere accumulatori a salire: in grado di consentire da 100 a 500 km di autonomia. Con un prezzo a crescere, non di poco ovviamente. ma che potrebbe partire da circa 18.000 euro per la versione base. 


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/motori

Ford S-Max e Galaxy 2020, novità dal monovolume

Per la Savino Del Bene Scandicci è il momento di una presentazione in grande stile