F1 Cina, Hamilton: «Vettel e Leclerc come me e Alonso in McLaren»

SHANGHAI – «Ci sono delle somiglianze, Sebastian è un quattro volte campione del mondo, così come due volte lo era Nando. Ma questo non so se mi darà dei vantaggi, so invece che dovrò lottare contro entrambi perché sono tutti e due molto veloci». Il campione del mondo Lewis Hamilton ha risposto così sul possibile paragone tra la situazione di Sebastian Vettel e di Charles Leclerc a quella tra lo stesso Hamilton e Fernando Alonso nel 2007, in McLaren. «La Ferrari è impressionante sul dritto, non possiamo recuperare 4 decimi, ma attenzione all’affidabilità e noi siamo meglio sul misto».

SOLITO WEEKEND Sul fatto che la gara di domenica sia la numero 1000 nella storia della F1 per Hamilton ha poco significato, il suo obiettivo è come sempre di vincere. «Non sono un tipo da compleanni, da anniversari o da giorni speciali come questo», ha detto Hamilton, che è un punto dietro il suo compagno di squadra Mercedes Bottas nella classifica piloti. «Questo non è assolutamente diverso dagli altri weekend di gara per me. Sono qui per fare un solo lavoro: vincere. Non importa se è il n. 1000, 2000 o 10mila. È una cifra irrilevante per me».


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta