in

Ducati, Petrucci: “Quarto posto era il massimo in Germania”

ROMA – “Abbiamo fatto il massimo, effettuando una bella rimonta e conquistando un quarto posto importante in ottica campionato“. Così Danilo Petrucci, commenta il risultato nel Gp di Germania, corso ieri sul circuito del Sachsenring. “È stato un weekend complicato, ma fortunatamente la caduta di sabato – prosegue il pilota della Ducati – non ha compromesso più di tanto la nostra prestazione in gara. Sono riuscito a partire bene recuperando subito posizioni, poi ho semplicemente cercato di gestire al meglio la gomma posteriore“.

Nota negativa

Secondo Petrucci, però, bisogna lavorare ancora e fare di più. “L’unica nota negativa è il distacco al traguardo, ma penso che abbiamo disputato una buona gara. Ora ci prenderemo una piccola pausa, durante la quale faremo di tutto per farci trovare ancora più competitivi alla ripresa del campionato” conclude.


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/


Tagcloud:

BMW, versioni aggiornate per i MY2020

Ducati, Petrucci: “Quarto posto ok, ma serve di più”