in

Serie A, Varese distrugge la Virtus Roma per 99-69

VARESE – Varese e Roma aprono la domenica dell’undicesima giornata della Serie A di basket. Ad aggiudicarsi la sfida una super Openjobmetis che piega il quintetto capitolino con un netto +30 per il 99-69 finale. La gara viene indirizzata già nel primo quarto con la formazione di Caja che si dimostra subito superiore: Peak apre le danze inchiodando subito sul ferro, la Virtus non tiene il ritmo e Tambone chiude la frazione con la tripla del 34-19. Nel secondo periodo gli ospiti provano ad accorciare con un ispirato Jefferson, ma all’intervallo lungo il gap aumenta ed arriva sul +19 (58-39). Negli ultimi 20 minuti a dirigiere l’orchestra di Caja arriva anche Mayo e al terzo riposo i padroni di casa scappano, chiudendo virtualmente l’incontro, sul 79-54. L’ultimo quarto serve solo per i tabellini con il risultato finale che evidenzia la superiorità varesina con un netto +30 e l’aggancio in classifica dei lomardi sul quintetto di Bucchi.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/basket


Tagcloud:

Serie A, la Virtus Roma cade sotto i colpi di una super Varese