in

NBA: Harden da record, Houston travolge Atlanta

TORINO – Serata da incorniciare per James Harden che regala una prestazione da urlo agli oltre 18.000 spettatori del Toyota Center, presenti per la sfida tra Houston Rockets e Atlanta Hawks. Il ‘Barba’ realizza 60 punti in 31 minuti di impiego e trascina i Rockets al successo casalingo, per 158-111. Per gli Hawks, cui non bastano i 37 punti di Young, è il decimo ko consecutivo. Con il successo di questa notte Houston si porta avanti nella Southwest Division con 13 vittorie in 19 match. Hawks sempre più in fondo nella Southeast Division.

Milwaukee travolgenti, Philadelphia in volata su Indiana

Undicesima vittoria di fila per i Milwaukee Bucks, che dominano per 137-96 i Charlotte Hornets con il solito Giannis Antetokounmpo grande protagonista, a referto con 26 punti in 20 minuti di partita. Per i Bucks è il 17esimo successo in 20 partite. I Sacramento Kings superano ai supplementari i Denver Nuggets per 100-97 grazie soprattutto ai 30 punti di Barnes. Successo al fotofinish per 119-116 per i Philadelphia 76ers di Embiid (32 punti) che interrompono la striscia di cinque vittorie consecutive degli Indiana Pacers.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/basket

Nba, Harden da urlo: 60 punti e Houston vola. Bene Milwaukee che vince ancora

Serie A, la Virtus Roma cade sotto i colpi di una super Varese