in

Tokyo 2020: I gironi di qualificazione internazionale. Azzurri con la Serbia, azzurre con Olanda e Belgio

LOSANNA – Con la pubblicazione del nuovo ranking FIVB ( e ) è possibile definire (a meno di eventuali rinunce) i gironi di qualificazione internazionale – prima tappa – per Tokyo 2020.

Per quanto riguarda le qualificazioni si passerà attraverso due momenti distinti, sei tornei Internazionali di Qualificazione Olimpica (IOQT) in calendario nell’agosto 2019 dove in lizza ci saranno le prime 24 nazioni secondo il ranking FIVB (Giappone escluso, già qualificato come Paese organizzatore).

Le 24 squadre maschili e femminili saranno divise in sei pool da quattro squadre a testa utilizzando il sistema a serpentina. 1 pass olimpico per girone.

Gli uomini di Blengini si contenderanno il primo posto della Pool C con Serbia, Australia e Camerun. Un altro girone di ferro sarà la Pool D con la Polonia di Leon e la Francia. Già da ora si sa dunque che non arriverà a Tokyo almeno una tra Italia, Serbia, Francia e Polonia.

Le ragazze di Mazzanti in campo con Olanda, Belgio e Kenya per il primo posto della Pool G. Sfortunata anche la Turchia di Guidetti che becca la Serbia.

LE POOL 

Pool A: 1, 12, 13 e 24
Pool B: 2, 11, 14 e 23
Pool C:  3, 10, 15 e 22
Pool D: 4, 9, 16 e 21
Pool F: 5, 8, 17 e 20
Pool G: 6, 7, 18 e 19.

TABELLONE MASCHILE*

POOL APOOL BPOOL CPOOL DPOOL FPOOL G
1° Brasile2° USA3° Italia4° Polonia5° Russia6° Canada
12° Egitto11° Belgio10° Serbia9° Francia8° Iran7° Argentina
13° Bulgaria14° Olanda15° Australia16° Slovenia17° Cuba18° Finlandia
24° Porto Rico23° Korea22° Camerun21° Tunisia20° Messico19° Cina

TABELLONE FEMMINILE*

POOL APOOL BPOOL CPOOL DPOOL FPOOL G
1° Serbia2° Cina3° Stati Uniti4° Brasile5° Russia6° Olanda
12° Porto Rico11° Turchia10° Argentina9° R.Dominicana8° Korea7° Italia
13° Thailandia14° Germania15° Bulgaria16° Camerun17° Canada18° Belgio
24° Cuba23° R.Ceca22° Kazakhstan21° Azerbaijan20° Messico19° Kenya

*Le prime 24 in odine di Ranking escluso il Giappone

Le formazioni non qualificate torneranno a giocare suddivise in cinque tornei continentali, uno per ciascuna Confederazione continentale: AVC (Asia), CAVB (Africa), CEV (Europa), CSV (Sud America) e NORCECA (Nord e Centro America). In calendario nel Gennaio 2020.

Le cinque nazionali vincenti i cinque tornei continentali conquisteranno gli ultimi posti per Tokyo2020 (5 squadre).


Fonte: https://www.volleyball.it/


Tagcloud:

World Ranking FIVB: L’Italia maschile scala la classifica e sale al 3° posto

Serie B – Basket Rosmini Domodossola si rinforza con Klaudio Patani