in

Superlega: Pillole recupero 4ª. Manavinezhad super contro Castellana, Wlodarczyk si è acceso

MODENA – Numeri e curiosità sul recupero della 4ª giornata di Superlega i.

Bcc CASTELLANA GROTTE – Calzedonia VERONA

  • 100 i muri realizzati complessivamente dalle due squadre nei precedenti, 46 da Castellana e 54 da Verona.
  • Le due squadre hanno messo a segno lo stesso numero di ace in queste prime 9 giornate di campionato (44).
  • Wojciech Wlodarczyk è reduce dalla miglior prestazione stagionale: sono stati infatti 17 i punti messi a segno nella sconfitta con Siena. Per la prima volta in stagione inoltre il polacco ha realizzato almeno 10 punti in due gare consecutive.
  • Simone Scopelliti ha messo a segno 7 punti tra cui 3 muri nell’ultimo turno; in entrambi i casi si tratta della miglior prestazione stagionale, e quindi in carriera, in Superlega.
  • Aidan Zingel, ex di turno, è andata a segno in uno solo dei precedenti, chiudendo con il 100% in attacco (3 su 3) e 4 muri.
  • Verona, reduce da tre sconfitte, non perde 4 gare consecutive in Superlega dal novembre 2016 quando furono addirittura cinque (Modena, Trento, Vibo Valentia, Lube e Perugia).
  • Sebastian Solé ha messo a referto 5 muri nella sconfitta con Padova, sua miglior prestazione stagionale. Non ne realizzava tanti in Regular Season dalla 15ª giornata del 2015/16 (Piacenza-Trento 0-3).
  • Mohammadjavad Manavinezhad ha ricevuto il premio come MVP dell’incontro in entrambe le gare disputate contro Castellana Grotte nello scorso campionato. L’iraniano ha complessivamente realizzato 38 punti (oltre 6 a set) con 3 ace, firmando in ognuno dei tre casi la miglior prestazione complessiva della sua stagione.


Tagcloud:

NBA – A Phoenix non c'è storia: vincono i Kings

Lega A – Derby Cantù-Milano: cresce l'attesa per un pienone