Rimini Volley Cup: il primo match sarà Padova – Verona

Ufficio Stampa Rimini Volley Cup

Di

Cresce l’attesa per “Rimini Volley Cup”, il torneo di pallavolo maschile con quattro squadre militanti nella Superlega italiana.

Sul parquet del palazzetto dello sport “Flaminio”, sabato 6 e domenica 7 ottobre, si sfideranno infatti la Calzedonia Verona, la Revivre Axopower Milano, la Kioene Padova e la Top Volley Latina una settimana prima dell’inizio della nuova stagione sportiva.

Alle ore 17 di questo sabato al via la prima sfida, quella tra Kioene Padova e Calzedonia Verona; a seguire, invece, un altro match, cioè Top Volley Latina-Revivre Axopower Milano.

Le vincenti delle due partite approderanno alla finalissima in programma questa domenica mentre le perdenti disputeranno la finale per il 3° posto (inizio ore 17).

Qui di seguito le dichiarazioni di tecnici e giocatori, che potrebbero rivelarsi gli assoluti protagonisti di Kioene Padova-Calzedonia Verona.

Valerio Baldovin (coach Kioene Padova): “

Marco Volpato (centrale Kioene Padova):

Nikola Grbic (coach Calzedonia Verona):

Emanuele Birarelli (centrale Calzedonia Verona):

“Rimini Sporting  Show”  è  il nuovo format sportivo ideato da Volley Project  in collaborazione con Pallavolo Viserba, patrocinato da Comune di Rimini, Via Emilia e Regione Emilia Romagna. Media partner Radio Bruno, sponsor tecnico Mizuno e logistic partner Sigismondo Travel Group e Litoraneo Suite Hotel.

Ancora disponibili su TicketOne i biglietti per assistere come spettatori alla “Rimini Volley Cup”: sul sito internet www.ticketone.it è possibile acquistare i ticket per la singola giornata (posto unico non numerato: ridotto under 12 – 7 euro, intero – 15 euro; parterre: intero – 25 euro) o per l’intera durata del torneo (posto unico non numerato: ridotto under 12 – 14 euro, intero – 25 euro; parterre: 45 euro).


Fonte: http://www.volleynews.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.