Radio Studio Centrale Media Partner Rossazzurro per la stagione in arrivo

I suoi ascoltatori giornalieri sono 119mila, è la prima radio di Catania e la terza in Sicilia tra le locali, con programmi in diretta, inclusa l’informazione con i giornalisti, dalle 7 del mattino fino a sera, i suoi speaker sono inconfondibili. Quelli fin qui snocciolati sono i numeri di Radio Studio Centrale che, per il Campionato di Serie A Credem Banca 18/19, diventa Media Partner radiofonico di Messaggerie Catania e, già in queste settimane sta rodando i suoi motori per seguire al meglio la stagione agonistica dei rossazzurri della pallavolo siciliana di serie A.

Una stazione, Radio Studio Centrale, diretta da Romano Mascali, storica voce radiofonica catanese, che ha seguito Messaggerie Catania già nelle passate stagioni e che, nei primi anni Novanta, seguiva il volley made in Catania con collegamenti in diretta dai palazzetti della pallavolo cittadina. Adesso RSC è pronta ad inserire nella sua programmazione il volley giocato con appuntamenti in diretta in occasione della partite casalinghe, interviste ai protagonisti di Volley Catania, spazi dedicati ai radioascoltatori che potranno vincere i biglietti che li porteranno gratuitamente al PalaCatania.

“La pallavolo è uno sport pulito che crea attorno a sé un ambiente sano che rispecchia in toto i valori di Radio Studio Centrale. – esordisce Romano Mascali, che aggiunge – Noi ce la metteremo tutta per raccontare la stagione in partenza, in fondo la pallavolo fa parte della tradizione di questa radio e noi siamo felici di ricominciare con questo sport. Il nostro obiettivo sarà dunque quello di coinvolgere il pubblico radiofonico, per portarlo alle partite, grazie alla nostra programmazione e grazie al fatto che giornalmente metteremo in palio dei biglietti gratuiti”.

Già nei prossimi giorni la programmazione di Radio Studio Centrale accoglierà nel suo palin-sesto i contenuti che hanno a che fare con Messaggerie Catania, con interviste pre partita che racconteranno il lavoro settimanale dei rossazzurri della pallavolo.

Ufficio Stampa Messaggerie Catania
Mariangela Di Stefano


Fonte: http://www.legavolley.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.