Jiri Kovar squalificato 4 mesi per la positività al Thc

Kovar

Di

Novità sul caso Jiri Kovar. Come riportati sul Resto del Carlino, da Roma è giunta la sentenza del Tribunale nazionale antidoping: squalifica di 4 mesi per la positività al Thc metabolita (principale sostanza psicoattiva presente nella cannabis).

La durata risulta minore per lo schiacciatore 29enne, in quanto lo stop è scattato da ieri e terminerà il 30 novembre, tenendo però conto dei due mesi di inattività durante la off season.

Questo nello specifico il contenuto integrale della comunicazione fatta dalla Nado Italia:

Queste le parole del DS Cormio a riguardo:


Fonte: http://www.volleynews.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.