in

Haleigh Washington è finalmente arrivata a Brescia

Foto Sebastian Ronzani

Di

Al via la sesta settimana di preparazione in casa Banca Valsabbina Millenium Brescia, caratterizzata da una doppia presentazione: la prima sul piano tecnico e la seconda su quello sponsor.

Ieri pomeriggio, presso la sede del nuovo top sponsor Olimpia Splendid a Cellatica (Brescia), è stata presentata davanti a sostenitori, tifosi e stampa, la centrale statunitense Haleigh Washington. A fare gli onori di casa Roberto e Marco Saccone, rispettivamente presidente e consigliere delegato di Olimpia Splendid, affiancati dai dirigenti bianconeri, in particolare il general manager Emanuele Catania e il presidente Roberto Catania.

Classe 1995 per 192 cm da Colorado Springs, la nuova Leonessa completa non solo il reparto centrali, ma anche il roster di coach Mazzola. Washington è arrivata in Italia domenica 30, e lunedì nel primo pomeriggio ha sostenuto il suo primo allenamento al PalaGeorge di Montichiari, dimostrando subito grande entusiasmo e affiatamento, ingredienti fondamentali per preparare al meglio il debutto in A1, fissato per domenica 28 ottobre al PalaIgor di Novara contro la squadra vicecampione d’Italia.

L’occasione è stata importante per presentare le attività di Olimpia Splendid, che ha sposato il progetto Millenium su base triennale, e in vista di una stagione sportiva che si preannuncia molto importante non solo per la società ma per tutto movimento pallavolistico bresciano al femminile.

– interviene in primo luogo Roberto Saccone, presidente Olimpia Splendid –

Roberto Catania, presidente Millenium:

Washington saluta gli intervenuti con un irresistibile sorriso dice in italiano, e poi ha risposto alle domande dei giornalisti presenti

Marco Saccone, consigliere delegato Olimpia Splendid, chiude l’intervento ringraziando i presenti:

Con l’arrivo di Haleigh Washington la squadra è a ranghi completi per la seconda parte della preseason. Precampionato che proseguirà all’insegna del lavoro tra la sala pesi alla palestra Skyline di Montichiari e al PalaGeorge mentre per vedere in campo le Leonesse gli appassionati dovranno attendere il prossimo fine settimana.

Sabato 6 e domenica 7 ottobre la Banca Valsabbina parteciperà infatti al memorial Brambilla-Verga, trofeo ICF, che si terrà ad Ostiano (palazzetto dello sport in via Silvio Vacchelli) e che vedrà impegnate, oltre alle Leonesse di Mazzola, la Zanetti Bergamo, Pomì Casalmaggiore e Il Bisonte Firenze. Sabato si terranno le semifinali: ore 17 Bergamo – Brescia, ore 20 Casalmaggiore – Firenze. Domenica il gran finale con la sfida per il 3° posto alle 15.30 e la finalissima alle 18.


Fonte: https://www.volleynews.it/


Tagcloud:

Due test ravvicinati. Dg Muzi: “Lanciare i giovani è la nostra vittoria”

PLT PUREGREEN E MODENA VOLLEY ANCORA INSIEME: UN LEGAME ALL’INSEGNA DELL’ENERGIA, PER LO SPORT E PER L’AMBIENTE.