in

MotoGp Ducati, Dovizioso: «In Thailandia saremo competitivi»

BURIRAM – Andrea Dovizioso ha fiducia nelle possibilità della Ducati per la prossima prova, in Thailandia. «La pista di Buriram è molto particolare e non ci abbiamo mai corso per cui sarà una situazione nuova per tutti – ha detto il pilota – Nei test di febbraio non eravamo messi male, anzi, ma adesso credo che siamo molto più competitivi di quanto non fossimo all’inizio della stagione».

LORENZO DOLORANTE – Purtroppo per Ducati, il team non arriva in Asia nel pieno delle sue forze, causa i postumi dell’incidente di Jorge Lorenzo ad Aragon. Il piede destro è ancora gonfio e dolorante, ma lo spagnolo proverà a correre: «Non sono ancora al 100%, il mio piede è ancora molto gonfio e non so quanto dolore sentirò e se riuscirò a mettermi lo stivale, ma voglio comunque provare a correre qui in Thailandia».


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/


Tagcloud:

F1, Wolff: «Ocon non avrà problemi»

MotoGp Ducati, Dovizioso: «Thailandia, abbiamo buona chance»