Lambretta-Pirelli, a Colonia una versione speciale

A distanza di quasi settant’anni, nulla cambia. Se già nel periodo d’oro del dopoguerra, Lambretta raccomandava l’utilizzo degli pneumatici Pirelli, oggi equipaggia tutta la gamma con le gomme italiane. Ma non finisce qui…

999 PEZZI – Al Salone Intermot 2018 di Colonia, infatti, i due marchi celebrano la loro collaborazione con un modello esclusivo: la Lambretta V 125 Special Pirelli Edition, una serie limitata a soli 999 pezzi nel mondo. Cioè che salta all’occhio di questa versione inedita è certamente la colorazione grigio-nero opaco che, con la presenza delle coperture con particolari rossi, rende il modello elegante ma con un marcato tocco sportivo ed aggressivo. Come gli scooter Lambretta degli anni ’50 e ’60, Pirelli Edition è disponibile solo nella versione “Fix Fender” con parafanghi anteriori fissi.

C’E’ ANCHE A DUE COLORI – Tra i “classici” particolari della Lambretta, ci sono anche la carrozzeria in acciaio e il telaio tubolare mentre un tocco al passo con i tempi arriva dal motore a iniezione, dal display LCD della strumentazione, dalla tecnologia LED per i fari e dalla presa di ricarica USB nel retroscudo. Un ampio vano portacasco e un vano portaoggetti integrato offrono sufficiente spazio di stivaggio. La Lambretta V 125 Special Pirelli Edition è disponibile da subito a 3.499 euro.A Colonia, la Casa italiana presenta anche la versione BiColor della Lambretta V-Special: la particolarità sta nella verniciatura della carrozzeria a due colori, che richiama lo stile della fine degli anni ’50 e dei primi anni ’60. Sarà disponibile nelle combinazioni bianco/blu e bianco/rosso.


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.