in

I 12 siti di Formula 1 più visitati in Italia: la classifica completa!


Con il mondiale 2018 di Formula 1 in archivio, è tempo di bilanci. Team e piloti, durante la pausa invernale, avranno tempo di ripensare al campionato che si è chiuso ad Abu Dhabi e di preparare al meglio il prossimo anno. Come loro anche per noi di CircusF1 è tempo di fare il punto su questo intenso 2018 e di scaricare a terra le tante novità che abbiamo in serbo per affrontare al meglio la nostra stagione numero 23.

E’ passato qualche anno infatti da quel lontano 1997, anno in cui pubblicammo il nostro primo sito web e il nostro primo articolo. Durante tutta la stagione 2018, come di consueto, vi abbiamo tenuto compagnia con i nostri LIVE, i nostri commenti, approfondimenti e abbiamo aggiornato puntualmente la classifica mondiale piloti e costruttori.

Oggi però vogliamo condividere con voi una classifica un po’ diversa: quella dei siti italiani che trattano di Formula 1. Molti di voi infatti ci hanno manifestato l’interesse di conoscere quali siano i siti più visitati nel panorama web italiano. E allora, eccovi accontentati.

Qui a fianco potete trovare la classifica di 12 siti italiani. Il ranking è su base visite, i dati sono relativi al mese di settembre 2018 e la fonte è Similarweb.

Il gradino più alto del podio è occupato da FormulaPassion.it che, con 3,89 milioni di visite/mese ha preceduto la versione italiana di Motorsport.com (1,66 milioni) e F1GrandPrix.it (885 mila visite/mese), la sezione dedicata alla Formula 1 di Motorionline.

Stando sempre a Similarweb, il 4° posto è occupato da Autosprint che, con 661.136 visite ha preceduto il nostro sito (CircusF1.com) che ha totalizzato ben 348.481 visite/mese.

Dalla sesta alla dodicesima posizione troviamo nell’ordine F1AnalisiTecnica.com, F1InGenerale.com, P300.it, F1Sport.it, F1World.it, NewsF1.it e LiveGp.it con un numero di visite/mese che vanno dalle 142.439 del sito di tecnica di Cristiano Sponton alle 30.494 del sito di Marco Privitera.

Lasciateci però fare qualche considerazione su questi dati. In primo luogo alcuni dei siti in elenco non trattano solo di Formula 1 ma anche di altri sport motoristici: FormulaPassion, Motorsport, Autosprint, P300 e LiveGp affrontano varie categorie del motorsport e alcuni di questi spaziano anche su tematiche più automotive, a differenza degli altri che “parlano” al 100% di Formula 1, come chiaramente indica anche dal nome del dominio. In secondo luogo la metrica utilizzata, fonte Similarweb, potrebbe differire dai dati che ogni editore conosce e che derivano invece dai sistemi censuari presenti sui siti (es. Google Analytics).

Proprio per questo, noi di CircusF1, tendiamo a leggere questi dati in modo relativo. Fatte 100 le visite al nostro sito, possiamo dire che generiamo un traffico superiore al 50% rispetto a quello di una testata come Autosprint, 2,5 volte quello di F1AT, 10 volte quello di LiveGp e così via.

Infine, approfittiamo di questo articolo, per citare ancora una volta chi ha il merito di questo grande risultato per il nostro piccolo blog, ovvero le grandi firme di CircusF1 che, anche quest’anno hanno unito professionalità e passione per raccontarvi l’emozione di questo fantastico mondo che è il Circus della Formula 1.

E allora un grosso applauso per:

Laura Di Nicola
Greta Bassi
Paolo Pellegrini
Alessandro Prada
Gianluca D’Alessandro
Marco Cornaglia
Simone Nencioni
Mirko Rovida
Loris Preziosa
Alessandro Livraghi
Mattia Livraghi
Simone Bettini
Davide Russo
Edoardo Sanfilippo
Nicola Scaglia

Meritano una citazione anche FormulaHumor e Manuela Brigante per i loro contributi!

Ci siamo dimenticati qualche sito? Scriveteci o lasciate un commento e vedremo di aggiungere, se possibile, i dati mancanti.

Per saperne di più sulla metodologia di Similarweb, clicca qui.

Tutto pronto per l’Educational2 di Roma: oltre 100 ospiti alla presentazione di AnderliniLab

Lega A – Germani Basket Brescia, nota della società