F1, Hamilton: «La Ferrari ha sbagliato a mollare Raikkonen»

ROMA – La Ferrari ha commesso un errore a mandare via Raikkonen e lasciare il suo posto a Charles Leclerc. Lo ha detto senza mezzi termini il campione del mondo in carica Lewis Hamilton, stupito dalla scelta di Maranello. «Secondo me la Ferrari sta perdendo un grandissimo pilota, e non capisco il perché di questa decisione – ha sostenuto – Kimi è un professionista esemplare e pieno di talento, rimarrà sempre uno dei miei piloti preferiti».

NESSUN CAMBIAMENTO Secondo Hamilton, inoltre, il fatto che Raikkonen sappia già di non avere più un futuro alla Ferrari, non influirà sul suo comportamento e sul suo rendimento nelle restanti gare del mondiale: «Non credo che cambierà stile di guida». Infine, il britannico ha dispensato una battuta sul carattere taciturno di Raikkonen: «Se leggerò la sua autobiografia? Probabilmente sì, tanto avrà solo due pagine…»


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.