NBA – A momenti i Pelicans perdono anche Julius Randle

NBA - A momenti i Pelicans perdono anche Julius Randle

Il giorno dopo l’infortunio alla caviglia di Jahlil Okafor, i Pelicans hanno preso un brutto spavento per un incidente occorsoa Julius Randle. L’ex Laker infatti ha lasciato la partita contro gli Atlanta Hawks dopo aver preso una brutta caduta nel terzo periodo dopo un contatto con John Collins. Ma dopo la gara, secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, l’ex Kentucky Wildcat non ha avuto problemi a camminare dopo la partita. Randle aveva bisogno di assistenza per raggiungere gli spogliatoi dopo essere caduto di schiena e non è tornato in campo. New Orleans ha poi perso per 116-102.

Dopo aver chiesto ai Los Angeles Lakers di rinunciare ai suoi diritti, Randle ha firmato un accordo biennale da $ 18 milioni con New Orleans. Il secondo anno ha una player option, che gli darà la possibilità di diventare free agent la prossima estate se lo vorrà. Prima di abbandonare la partita con Atlanta, Randle ha messo insieme un bottino di 11 punti e 7 rimbalzi in 20 minuti di azione.

Fonte: http://www.pianetabasket.com/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.