Basket, Serie A2: Cucci, prima da ex a Tortona

LATINA – Due stagioni fa, Valerio Cucci viveva quella che ha definito la sua stagione più bella, a Tortona. Per la prima volta, l’ala che da dicembre ha rinforzato il roster della Benacquista Latina, sabato sera si presenterà da avversario al PalaOltrepò. “Anche se sono stato un solo anno qui, è stato così bello che sembra sia durato un decennio. Sicuramente un po’ di emozione ci sarà, però, come sanno bene i tifosi, una volta entrato in campo competerò al 100% delle mie possibilità per cercare di vincere? ha detto al sito ufficiale del club.

IL PLAYOFF 2017 – In quella stagione iniziata giocando a Casale prima del trasferimento a Voghera, l’ala romana cresciuta nel vivaio della Stella Azzurra ha attraversato da protagonista il girone di ritorno segnato da 13 vittorie sole due sconfitte. Derthona cede però al secondo turno playoff dopo la vittoria per 3-2 su Mantova, la sua successiva destinazione. Lascia Derthona con 6.0 punti e 4.1 rimbalzi in media, e con gli Stings migliora il rendimento al tiro e sotto le plance, oltre a guadagnare quasi due minuti di minutaggio medio a partita. Dopo aver rinnovato con gli Stings, ha scelto per ragioni personali di avvicinarsi a casa.

A LATINA – In nove partite con la Benacquista finora, ha realizzato 71 punti in 167 minuti, sta tirando col 55% da due anche se ha messo solo una tripla delle undici tentate. Contribuisce al rendimento di Latina con 3.1 rimbalzi a partita per una valutazione media di 7.7. Servirà anche il suo contributo alla Benacquista per mantenersi nella corsa play off. Nel 2019, infatti, ha vinto solo la prima partita dell’anno, contro la Leonis Roma, ma arriva da una serie di tre sconfitte consecutive. 


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta